Donnarumma al Psg?/ Il Milan lo valuta 60 milioni: nodo Areola

Donnarumma-Psg, prosegue senza sosta la trattativa con il Milan: Leonardo vuole inserire nell’affare Areola, le ultime notizie.

donnarumma psg milan
Gigio Donnarumma (Foto LaPresse)

Gigio Donnarumma-Psg, Leonardo in pressing per il giovane portiere del Milan: c’è ancora distanza tra domanda ed offerta, con i parigini che puntano ad inserire nell’affare anche il cartellino di Alphonse Areola. Importanti novità attese nei prossimi giorni secondo il Corriere della Sera, con il nuovo direttore sportivo della compagine transalpina che vuole il 99 rossonero per blindare la porta della formazione di Thomas Tuchel: il Milan, dal canto suo, punta a fare una plusvalenza molto importante con la sua cessione, così da sistema i conti e il bilancio. La prima proposta del Psg prevede un conguaglio economico di 20 milioni più il cartellino di Areola: il Diavolo ha rispedito l’offerta al mittente, con la trattativa che è tutt’altro che in discesa. Servirà infatti qualche giorno per giungere alla fumata bianca: il Milan vuole solo soldi, deciso a puntare su Pepe Reina e il giovane Plizzari.

DONNARUMMA AL PSG: LA VALUTAZIONE DEL MILAN

Il Corriere della Sera evidenzia che è difficile ipotizzare che la trattativa vada in porto senza l’inserimento nella trattativa di Areola: il portiere è valutato 20 milioni di euro dal Psg, cifra che non rispecchia le valutazioni del Milan. Proseguono senza sosta i contatti tra i due club, con Maldini e Boban che puntano ad alzare la parte cash. La Stampa riporta un altro particolare: la dirigenza di via Aldo Rossi valuta il calciatore 60 milioni di euro, 10 milioni in più rispetto alla prima proposta dei parigini. Questo il punto della situazione dell’esperto di mercato Gianluca Di Marzio: «In questa vicenda ci sono due certezze. Il Milan ha deciso di sacrificare Donnarumma, sia per il FFP ma anche perché non riesce a rinnovargli il contratto in scadenza tra due anni. La seconda certezza è la trattativa con il PSG. Leonardo già da quando aveva deciso di lasciare il Milan aveva fatto capire ai rossoneri che il primo acquisto che avrebbe cercato di fare sarebbe stato proprio quello di Donnarumma. Ora la trattativa è iniziata, si andrà avanti cercando l’accordo sulle valutazioni di Donnarumma e Areola. La volontà di andare via non parte da Gigio che sta aspettando novità dal suo procuratore. Se la trattativa dovesse andare avanti, anche lui si siederà per cercare l’accordo», riporta Milan News.



© RIPRODUZIONE RISERVATA