Edin Terzic si è dimesso dal Borussia Dortmund/ Torna Klopp? (13 giugno 2024)

- Andrea Marino

Borussia Dortmund, ultime news 13 giugno 2024: Edin Terzic saluta a sorpresa i gialloneri. Ha rassegnato le dimissioni dopo la delusione in finale di Champions League.

Edin Terzic Edin Terzic (Foto: Ansa)

BORUSSIA DORTMUND, EDIN TERZIC RASSEGNA A SORPRESA LE SUE DIMISSIONI

La stagione del Borussia Dortmund si è conclusa con la cocente delusione della finale di Champions League persa a Wembley contro il Real Madrid e oggi è arrivata una notizia alquanto inaspettata che coinvolge tutto l’ambiente giallonero. Edin Terzic ha detto addio al Borussia Dortmund al termine di circa 10 anni di lunga carriera trascorsi nel club del quale si è sempre dichiarato tifoso e con il quale si è tolto grosse soddisfazioni tra cui la vittoria della Coppa di Germania e il raggiungimento della finale di Champions League. L’allenatore 41enne, ha comunicato il club, ha chiesto una rescissione immediata al Borussia Dortmund al termine di un lungo incontro che gli ha fatto maturare la consapevolezza di dover abbandonare il club giallonero in cerca di nuove esperienze in giro per l’Europa. Lo stesso Terzic ha salutato il club tedesco ammettendo la sua volontà di fare nuove esperienze dopo 10 lunghi anni nel mondo Borussia Dortmund che lo hanno portato ad essere uno degli allenatori più stimati e preparati del panorama mondiale.

BORUSSIA DORTMUND, CHI SARÀ IL PROSSIMO ALLENATORE? KLOPP E TUCHEL SONO ANCORA SENZA PANCHINA

Dopo l’addio di Edin Terzic, il Borussia Dortmund dovrà andare alla ricerca di un sostituto all’altezza che possa far competere al massimo livello il club e che porti al tanto atteso salto di qualità in grado di avvicinare definitivamente il livello dei rivali del Bayern Monaco. È ancora troppo presto per avere indiscrezioni su quello che sarà il nuovo allenatore del Borussia Dortmund ma i nomi ancora liberi sono tanti e di grande qualità anche se, negli ultimi anni, i tedeschi hanno spesso stupito con scelte coraggiose. I profili più affini sono di certo allenatori tedeschi o con esperienza in Bundesliga e con una giovane età che gli possa permettere di cresce insieme alla rosa allenata. Vedendo una panchina così importante senza allenatore è però impossibile non fare un pensiero sulle possibilità di un suggestivo ritorno di uno tra Jurgen Klopp e Thomas Tuchel ancora senza squadra ma con la voglia di sposare un progetto stimolante come potrebbe essere quello dei gialloneri.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Calciomercato

Ultime notizie