Edoardo Ercole/ “Mamma Serena Grandi? Mai assente. Mi portava sul set, fortunato!”

- Anna Montesano

Edoardo Ercole, ospite su RTL 102.5 News, parla del bellissimo rapporto con mamma Serena Grandi e della sua infanzia sui set cinematografici

edoardo ercole rtl1025 640x300
Edoardo Ercole, ospite su RTL 102.5 News

Edoardo Ercole si definisce un ragazzo fortunato. Il bellissimo rapporto con sua madre, la celebre attrice premio Oscar Serena Grandi, e la possibilità di aver potuto frequentare set cinematografici sin da piccolo hanno reso ben chiara quale fosse la strada che voleva percorrere. Lo racconta al giornalista Francesco Fredella in diretta su RTL 102.5 News, dove ammette: “Io paradossalmente posso dire di essere stato fortunato. Lo stare spesso sul set televisivo o cinematografico mi ha fatto rendere conto che potevo stare nell’ecosistema di questo ambiente e ora lavoro con un’agenzia che si occupa di celebrity management.”

L’impegno sul set di mamma Serena non ha però avuto ripercussioni sul loro rapporto, come lui stesso sottolinea: “Io non ho avuto quello che è il problema della distanza perché mamma ovunque mi poteva portare mi portava. Se ero a scuola mi faceva uscire anche prima perché voleva stare con me. E sono stato fortunato anche perché io avevo solo lei.”

Edoardo Ercole e il mondo della recitazione: “Gli attori oggi sono cambiati…”

E oggi, che si occupa appunto di celebrity management, ha spesso a che fare con gli attori. In merito però Edoardo Ercole dichiara: “Gli attori di oggi sono costruiti in modo molto differente. Mamma spesso mi dice ‘Noi ai nostri tempi studiavamo un pochino di più e ci occupavamo di tutta una serie di cose che magari gli attori di oggi non guardano, come la dizione’. – così conclude – Nel panorama italiano, attualmente, ci sono grandi registi e grandi attori ma non si può paragonare a grandi come Nino Manfredi o Mastroianni…”







© RIPRODUZIONE RISERVATA