EICMA 2019/ Ancora più spazio per l’universo E-Bike

- Bruno Zampetti

A EICMA 2019, come noto, la passione per le due ruote non riguarda solo lo motociclette e gli scooter, ma anche le biciclette

EICMA E Bike CS1280
Courtesy EICMA

A EICMA 2019, come noto, la passione per le due ruote non riguarda solo lo motociclette e gli scooter, ma anche le biciclette. Ampio spazio, in particolare, è dedicata a quelle a pedalata elettrica, che sono tra le più richieste sul mercato, anche per via delle novità introdotte negli ultimi tempi. Oltre a poterle vedere in tutto il perimetro espositivo di EICMA, all’universo E-Bike è dedicata quest’anno un’area ancora più grande rispetto all’edizione precedente con la presenza dei principali protagonisti dell’industria di riferimento (Padiglione 22). Spinto anche dai successi di mercato, l’universo E-Bike trova in questo spazio una vetrina internazionale, dove è possibile vedere tutti gli ultimi modelli prodotti delle aziende italiane ed internazionali.

Per i visitatori che vogliono fare anche un’esperienza più diretta delle E-Bike, al Padiglione 18 è allestita un’area di test ride coperta. Un’occasione inedita per scoprirne le potenzialità attraverso un tracciato che si sviluppa per oltre 200 metri. La pista di test presenta infatti alcuni ostacoli per testare, ad esempio, le prerogative tecniche di arrampicata e accelerazione tipiche delle MTB a pedalata assistita.



© RIPRODUZIONE RISERVATA