EICMA 2019/ L’apertura al pubblico il concorso sulla APP

- La Redazione

Dopo i due giorni dedicati alla stampa e agli operatori, che si sono chiusi con un importante successo di presenze, la 77esima Edizione di EICMA è pronta ad accogliere e incantare i visitato

Eicma pubblico cs1280
Courtesy EICMA

EICMA apre oggi al grande pubblico. Dopo i due giorni dedicati alla stampa e agli operatori, che si sono chiusi con un importante successo di presenze, la 77esima Edizione dell’Esposizione Internazionale Ciclo e Motociclo è pronta ad accogliere e incantare i visitatori. Già dalle prime ore della mattina gli appassionati hanno preso d’assalto i tornelli di Fiera Milano a Rho per invadere pacificamente gli otto padiglioni occupati quest’anno dal più importante evento espositivo dedicato all’industria delle due ruote. Per loro centinaia di anteprime, concept, nuovi modelli e la magia di entrare in un contenitore di passione unico al mondo.

Il cuore di EICMA batte dentro gli stand con oltre 1800 brand che mettono in mostra le loro novità e all’esterno, dove il pubblico può effettuare test ride e lasciarsi entusiasmare dall’area MotoLive, il contenitore racing di EICMA, che ospita un ricco palinsesto di gare, show di freestyle e spettacoli di intrattenimento. Spazio anche alla realtà crescente delle E-Bike, le biciclette a pedalata assistita che, per la prima volta, possono anche essere testate dal pubblico su un tracciato coperto che esalta le prerogative di questi mezzi green.

Tra le novità di quest’anno anche EICMA FOR KIDS, il progetto itinerante di avviamento alle due ruote promosso da EICMA in collaborazione con Regione Lombardia e con il sostegno della Federazione Motociclistica Italiana. Dopo otto appuntamenti sul territorio lombardo e quasi duemila giovanissimi coinvolti, EICMA FOR KIDS fa tappa in questa edizione per raccontare ai bambini dai 4 agli 11 anni il mondo delle moto e delle biciclette. Il programma consente ai ciclisti e motociclisti in erba di fare prove gratuite e apprendere i fondamentali dell’educazione stradale attraverso un percorso propedeutico realizzato grazie al supporto del Moto Club Motofalchi della Polizia Locale Milano.

Infine per tutti i visitatori l’opportunità di vincere 10 weekend per assistere alle gare del 2020 in MotoGP, SBK, MXGP e in MXoN. Al biglietto 2019 è infatti associato il concorso Vip Race Experience che consente ai vincitori di vivere in prima fila una tappa dei più importanti campionati racing su due ruote. Partecipare è semplice: basta scaricare l’APP di EICMA, disponibile per iOS e Android, scansionare il QR Code presente sul titolo d’ingresso e iniziare la visita. All’interno del perimetro espositivo sono presenti oltre 60 totem con altrettanti QR Code da scansionare. A ogni totem è associato un valore da 5 a 30 punti, una volta raggiunta la somma di 105 il visitatore verrà informato di aver completato il percorso e potrà prendere parte all’estrazione dei premi in palio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA