Eleonora Daniele vs Can Yaman/ “Sei bello e bono ma devi metterti la mascherina”

- Davide Giancristofaro Alberti

Can Yaman è stato multato di 400 euro per assembramenti a Roma, dopo alcune foto con le fan: Eleonora Daniele lo bacchetta a Storie Italiane

can yaman napoli ig 640x300
Can Yaman a Napoli (Foto: Instagram)

Tira le orecchie all’attore turco, Can Yaman, la conduttrice di Storie Italiane, Eleonora Daniele. Parlando stamane in diretta televisiva, il volto noto di casa Rai Uno si è rivolto così verso il protagonista della serie tv Daydreamer, dopo aver preso una multa per assembramento: “C’è la folla a Roma e non si mette la mascherina – spiega Eleonora Daniele – non è che se sei bello e bono non ti metti la mascherina, infatti multa da 400 euro”. L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di sabato quando Can Yaman si trovava a Roma assieme a Claudia Gerini per girare uno spot di Ferzan Ozpetek di una famosa marca di pasta. L’attore sarebbe uscito per fare qualche foto con le fan che avevano accalcato l’ingresso principale dell’hotel dove alloggiava, e si sarebbe appunto creato l’assembramento vietato.

Una vicenda che è stata commentata così da Roberto Alessi, direttore di Novella 2000, in collegamento con Storie Italiane: “Il fatto di Can Yaman, attore popolarissimo in tutto il mondo, era a Roma pera una spot, una debolezza che mi stupisce essendo lui una persona molto intelligente e anche avvocato. Aveva l’obbligo di utilizzare l’entrata secondaria, poi ad un certo punto è uscito dall’entrata principale per salutare le fan… son cose che purtroppo non si fanno soprattutto se sei un personaggio pubblico”. L’episodio si è verificato di fronte all’hotel Eden, a due passi da Trinità dei Monti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA