Eletti La Spezia 2022 seggi nuovo Consiglio/ Elezioni Comunali preferenze consiglieri

- Chiara Ferrara

Eletti La Spezia, risultati Elezioni Comunali 2022: ipotesi seggi nuovo Consiglio Comunale con Peracchini sindaco, composizione posti e preferenze per i possibili nuovi consiglieri

referendum
Elezioni Comunali e Referendum Giustizia: voto ai seggi (LaPresse, 2022)

COMPOSIZIONE CONSIGLIO COMUNALE LA SPEZIA: RISULTATI ELEZIONI 2022

Il nuovo sindaco di La Spezia è Pierluigi Peracchini. Il candidato del centrodestra, sostenuto da Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia, Unione di centro, Lista Toti, La Spezia civica-Peracchini sindaco e Spezia vince, ha vinto con il 53,3% delle preferenze senza che ci sia stato bisogno di passare per il ballottaggio. Ha avuto la meglio sulla candidata del centrosinistra Piera Sommovigo, che si è fermata al 37,2%.

I risultati del voto di domenica consegnano dunque la maggioranza piena al centrodestra nel prossimo Consiglio Comunale: con la vittoria al primo turno sono già disponibili i numeri esatti dei seggi eletti, con tanto di preferenze e di ipotesi “concrete” sui prossimi consiglieri eletti. La situazione è infatti abbastanza delineata. In virtù delle espressioni degli elettori ci sarà una assise composta unicamente da esponenti delle coalizioni di centrodestra e centrosinistra. Nessun candidato civico ha superato lo sbarramento del 5%.

Risultati spoglio La Spezia – LIVE Elezioni 2022: dati Comunali in tempo reale – DIRETTA Elezioni Comunali 2022 – Risultati Referendum Giustizia

CONSIGLIERI ELETTI ALLE ELEZIONI COMUNALI LA SPEZIA 2022: I POSSIBILI NOMI

I consiglieri eletti alle Elezioni Comunali La Spezia 2022 saranno dunque appartenenti unicamente alle coalizioni di centrodestra e centrosinistra, che sostenevano rispettivamente Pierluigi Peracchini Piera Sommovigo. Non ci sarà spazio invece per le liste che si erano schierate dalla parte di Andrea Buondonno, Antonella Franciosi, Marisa Granello, Giovanni Grazzini, Luca Locci, Paolo Pazzaglia, Gaetano Russo e Sandro Sanvenero. Il centrodestra otterrà dunque 20 seggi (dato il premio di maggioranza) mentre al centrosinistra andranno i restanti 12. Qui di seguito i possibili nuovi consiglieri eletti (in quanto i più votati delle rispettive liste), in attesa della “bollinatura” che arriverà solo nelle prossime settimane:

Centrodestra con Peracchini sindaco:
– 6 seggi Spezia Civica: Marco Tarabugi, Maurizio Piscopo, Marco Frascatore, Claudio Tancredi, Giacomo Peserico e Gabriella Crovara.
– 4 seggi Fratelli d’Italia: Sauro Manucci, Maria Grazia Frijia, Umberto Maria Costantini, Matteo Basso
– 3 seggi Lista Toti: Kristopher Casati, Manuela Gagliardi, Luca Piaggi
– 3 seggi Lega: Gianmarco Medusei, Patrizia Saccone, Lorenzo Brogi
– 2 seggi Spezia vince: Giulio Guerri, Marco Zamponi
1 seggio Unione di centro: Domenico Zito
– 1 seggio Forza Italia: Dina Nobili

Centrosinistra con sindaco Sommovigo consigliere eletto di diritto:
– 5 seggi Pd: Martina Giannetti, Dino Falugiani, Viviana Cattani, Marco Raffaelli, Andrea Frau
– 2 seggi Leali a Spezia: Roberto Centi, Guido Melley
– 2 seggi Spezia con te: Franco Vaira, Giorgia Lombardi
– 1 seggio Spezia bene comune: Massimo Lombardi
1 seggio M5S: Jessica De Muro







© RIPRODUZIONE RISERVATA