Eletti Lega Sardegna, voti preferenze Elezioni Regionali 2024/ Seggi e nomi consiglieri con Truzzu

- Niccolò Magnani

Lega per Truzzu, lista dei consiglieri regionali eletti alle Elezioni Regionali Sardegna 2024: risultati, voti, preferenze e seggi. Tutti i nomi, chi entra in Consiglio a Cagliari

lega con Truzzu alle Regionali Sardegna Lega con Paolo Truzzi alle Regionali Sardegna: Salvini, e il Governatore uscente Solinas con il candidato del Centrodestra (Ansa, 2024)

NOMI CONSIGLIERI ELETTI LEGA ALLE REGIONALI SARDEGNA: I 2 SEGGI

La Lega esce ridimensionata dai risultati delle Elezioni Regionali Sardegna 2024, tanto sul fronte dei voti quanto per gli effettivi consiglieri che occuperanno i seggi nel nuovo Consiglio Regionale governato dalla Presidente Alessandra Todde: rispetto alle Regionali 2019 quando il Centrodestra a guida Lega-Salvini uscì vincitrice grazie all’alleanza con il Partito Sardo d’Azione di Christian Solinas, il Carroccio oggi ottiene solo il 3,7% delle preferenze con 25.609 voti totali conquistati.

In attesa dei risultati definitivi che arriveranno solo dopo il riconteggio del Tribunale di Cagliari sulle 19 sezioni rimaste ancora non scrutinate, i quotidiani locali sardi “Unione Sarda” e “La Nuova Sardegna” hanno calcolato la composizione della nuova assemblea dopo le Elezioni Regionali: sono in tutto 2 i seggi per la Lega nel prossimo Consiglio sui 60 consiglieri totali, in generale sono 24 i posti assegnati per l’opposizione di Centrodestra. Tenuto conto della provvisorietà del dato in attesa di ufficialità, ecco i due nomi dei consiglieri per la Lega-Salvini in Sardegna: Paolo Truzzu e Alessandro Sorgia. Come segnala “La Nuova Sardegna”, con il riconteggio (che dipende dai resti nel confronto fra collegi) potrebbe essere il Psd’Az e non la Lega a lasciare il posto al candidato presidente (storico militante FdI) Paolo Truzzu nelle proprie liste. In quel caso allora entrerebbe il leghista Pierluigi Saiu mentre fuori rimarrebbe Alfonso Marras.

CANDIDATI CONSIGLIERI REGIONALI LEGA ALLE ELEZIONI SARDEGNA 2024

In attesa dei risultati definitivi, tra seggi ed eletti per le Elezioni Regionali Sardegna 2024, occhi tutti puntati sulla Lega di Matteo Salvini per verificare la tenuta di quello che fu il primo partito 5 anni fa nei risultati del voto del 2019: dopo infatti aver raccolto il “pieno” alle ultime Elezioni Regionali in Sardegna, con la vittoria di Christian Solinas, la Lega sarda si presentava alle urne ieri con una massiccia unità di candidati consiglieri che in queste settimane di campagna elettorale si sono spesi per il candidato Presidente Paolo Truzzu.

Dopo il “passo indietro” del Governatore uscente, per l’avviso di garanzia ricevuto a pochi giorni dalla presentazione delle liste (e dopo il braccio di ferro durato settimane con FdI per esprimere il candidato Presidente), la Lega con Salvini e con lo stesso Solinas (Partito Sardo d’Azione) si sono spesi con Truzzu in campagna elettorale puntando ad ottenere un discreto numero di consiglieri regionali nei prossimi 5 anni in giunta. Ecco qui di seguito tutti i candidati consiglieri della Lega alle Elezioni Regionali Sardegna 2024 che puntano un posto nel prossimo Consiglio a Cagliari, divisi nelle rispettive circoscrizioni:

Cagliari: Andrea Piras; Valeria Satta; Enrica Anedda; Alessandro Soriga; Marianna Mameli; Andrea Caredda; Sergio Diliberto; Sara Fadda; Salvatore Floris; Maria Giuseppina Gradoli; Gianluca Lai; Benedetta Leoni; Alessandra Lo Piccolo; Flavio Manca; Filippo Murru; Giuseppe Orrú; Roberta Ramo; Daniela Serra; Alfio Uda; Gemina Zuddas
Sassari: Michele Pais; Alberto Sebastiano Abozzi; Mario Carta; Ivan Giovanni Cermelli; Maria Vittoria Dettoto; Laura Giorico; Ilenia Loriga; Maria Grazia Masala; Martina Pinna; Antonio Scano; Antonio Sechi; Giovanna Maria Zappareddu
Gallura (Olbia-Tempio): Vanni Sanna; Antonella Piredda; Andrea Biancareddu; Giovanna Satta; Dario Giagoni; Patrizia Loriga
Nuoro: Pierluigi Saiu; Alessandra Bonu; Anna Lisa Cui; Francesco Pirari; Salvatora (nota Bora) Podda; Emilio Zola.
Ogliastra: Gianmario Pilatu; Deborah Sodde
Oristano: Ferruccio Diana; Cecilia Fa; Alessandro Chergia; Mario Pilloni; Emanuela Rossi.
Medio Campidano: Emanuele Pintus; Maria Grazia Sideri; Simone Marco Deiana; Anna Rita Pau
Carbonia Iglesias: Michele Ennas; Monica Napoli; Daniela Sais; Emanuele Schiffini.

SEGGI ELETTI E PREFERENZE LEGA NELLE REGIONALI SARDEGNA 2019

La Lega di Salvini punta a tenere una buona rappresentanza in Consiglio Regionale rispetto agli ottimi risultati ottenuti con gli 8 seggi eletti alle ultime Elezioni Regionali del febbraio 2019: nel 47,78% raccolto dal vincitore Presidente Solinas, la Lega si confermò primo partito della coalizione con l’11,4% delle preferenze (81.421 voti). Grazie a questi risultati, il partito di Matteo Salvini ottenne 8 consiglieri in giunta, più di tutti gli altri partiti presenti alle urne: 7 andarono al PdSd’az di Solinas, 5 FI, 4 Riformatori Sardi, 3 per FdI, Sardegna 20Venti e Udc, 1 per Sardegna Civica e Fortza Paris. Gli 8 consiglieri eletti con la Lega furono nello specifico: Andrea Pirsa e Sara Canu a Cagliari; Michele Pais e Ignazio Manca (Sassari); Pierluigi Saiu (Nuoro); Dario Giagoni (Olbia-Tempio); Annalisa Mele (Oristano), Michele Ennas (Medio Campidano).





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Politica

Ultime notizie