Eletti Sassari, risultati Comunali 2019/ Campus sindaco: il Consiglio Comunale

- Niccolò Magnani

Nuovo Consiglio Comunale a Sassari: i 35 nuovi consiglieri eletti, risultati ballottaggio Elezioni Comunali 2019. Nanni Campus sindaco: maggioranza e opposizione

Nanni Campus, sindaco di Sassar
Nanni Campus, sindaco di Sassari (Facebook, 2019)

Nanni Campus è il nuovo sindaco di Sassari dopo i risultati che nella notte hanno incoronato al ballottaggio delle Elezioni Comunali l’ex primo cittadino del capoluogo sardo (tra il 2000 e il 2005): un nuovo ribaltone subito dal Centrosinistra, con Mariano Brianda del Pd che pure aveva vinto il primo turno piazzandosi davanti a Campus e si attendeva una conferma al ballottaggio. Invece, pur dopo l’appello della Lega indirizzato a nessuno dei due sfidanti alle Amministrative di Sardegna («entrambi hanno infangato il nome di Salvini durante la campagna elettorale», spiegava il coordinatore provinciale del Carroccio) gli elettori del centrodestra “sconfitti” al primo turno hanno deciso di dare fiducia al loro ex sindaco Campus piuttosto che consegnare la città al dem Brianda. Nanni Campus si insedierà a Palazzo Ducale domani pomeriggio alle ore 17 con la presenza della Commissione Elettorale Centrale che renderanno effettivi e ufficiali i risultasti del ballottaggio alle Elezioni Comunali di ieri. «Fare il sindaco è difficilissimo. E farlo in una città come la nostra lo è ancora di più», ha spiegato stamattina a SardegnaDies il neosindaco eletto. Saranno poi confermati sempre domani i 35 nuovi consiglieri eletti nel nuovo Consiglio Comunale di Sassari, a fronte dei risultati del secondo turno “mediati” con la preferenze del primo turno: 21 seggi alle liste di Campus (6 Sassari civica, 5 Sassari progetto comune, 4 Noi per Sassari, 3 Prima Sassari, 3 Sassari è), 7 seggi per le liste a sostegno di Brianda (4 Pd, 1 Italia in Comune, 1 Futuro in Comune), più quello del candidato sindaco dem. Al Centrodestra vanno 2 consiglieri della Lega più il seggio del candidato sindaco Andria mentre al Movimento 5 Stelle vengono confermati 3 consiglieri eletti, due più il candidato sindaco Murru.

IL NUOVO CONSIGLIO COMUNALI: I 35 CONSIGLIERI

Per sapere invece i nomi dei consiglieri eletti a Sassari, non resta che osservare quanto già Sardegna Live e La Nuova Sardegna avevano pubblicato ieri quando ancora non era noto il risultato ufficiale delle Elezioni Comunali in Sardegna. Oggi, con la vittoria di Campus, i 35 nuovi consiglieri sono stati tutti confermati (salvo cambiamenti e rinunce dell’ultimo minuto che entro l’insediamento di domani dovranno essere comunicato al Comune di Sassari). In maggioranza sederanno per Sassari Civica Peppino Palopoli (261 preferenze), Pietro Demurtas (250), Giuseppe Deiana (221), Massimo Rizzu (198), Marco Manca (196) e Sofia Demartis (125); per Sassari Progetto Comune Marco Bisail (437), Gianbattista Gavini (343), Virginia Orunesu (259), Giovanna Posadinu (209) e Gian Carlo Profili (198); Noi per Sassari vede eletti Maria Alessandra Corda (589). Manuel Alivesi (478), Lucio Carta (379) e Carlo Sardara (338); per Prima Sassari i consiglieri saranno Andrea Desole (264). Cristian Luisi (251) e Grazia Rita Di Guardo (226). Da ultimo, con Sassari é sono eletti Giovanni Maria Ventura (432). Enrico Sini (399) e Maria Francesca Masala (382). All’opposizione troviamo invece tra le liste del Centrosinistra 1 seggio per Mariano Brianda; col Pd eletti Giuseppe Masala (885), Peppino Mascia (779), Fabio Pinna (775) e Carla Fundoni (741); con Italia in Comune eletto Lello Panu, con Futuro in Comune invece sarà consigliere Marco Dettori. Per il Centrodestra, eletti Mariolino Andria, Francesco Ginesu (383), Daniele Deiana (300) della Lega, da ultimo, per il M5s eletti Maurilio Murru, Federico Sias (534) e Laura Useri (443).



© RIPRODUZIONE RISERVATA