Elio e le storie tese/ Dai grandi successi allo scioglimento “Tutto nato da una lite”

- Stella Dibenedetto

Elio e le storie tese tra i protagonisti della nuova puntata di Techetechetè: dai grandi successi fino al motivo dello scioglimento. Cosa si nasconde dietro lo rottura?

Elio e le Storie Tese
Elio e le Storie Tese

Look e testi di rottura, lo stile degli Elio e le storie tese

Elio e le storie tese sono uno dei nomi più importanti della musica italiana. Più volte hanno partecipato al Festival di Sanremo presentandosi sul palco del Teatro Ariston con canzoni pungenti e sarcastiche accompagnando l’esibizione da abiti originali e che hanno lasciato il segno nella storia della kermesse canora. Nella puntata di Techetechetè in onda questa sera e dedicata ai look che si sono visti nelle varie edizioni del Festival non poteva mancare il momento dedicato ad Elio e le storie Tese che sono sempre riusciti a conquistare i consensi del pubblico e della critica. La puntata arriva pochi giorni dopo il 60esimo compleanno di Elio che è stato celebrato sui profili social della band nonchè da amici e colleghi.

Elio e le storie tese: la verità sullo scioglimento

Elio e le storie tese continuano ad esibirsi insieme portando la propria musica in giro per l’Italia. Eppure, nel 2018, la band annunciò lo scioglimento. “Quello che io dico è legge: ‘Noi ci siamo già sciolti, quello che vedete voi è un gruppo sciolto, quello che state per vedere è il tour di un gruppo sciolto'”, avevano detto nel 2018 in un’intervista a Fanpage. A GQ Italia, invece, sempre nel 2018, avevano svelato il motivo dello scioglimento. «Tutto è nato da una lite mentre eravamo in tour, perché il bus su cui viaggiavamo aveva un solo bagno chimico. Poi ce n’è stata una seconda mentre cercavamo di metterci d’accordo per la versione da dare. Comunque come potete notare abbiamo mantenuto rapporti civili». Oggi i fan continuano a seguire gli Elio e le storie tese che sono tornati in tour.



© RIPRODUZIONE RISERVATA