Emmentaler non può essere marchio tutelato/ La decisione della Corte Ue

- Davide Giancristofaro Alberti

Emmentaler è un termine che non può essere tutelato come marchio dall'Ue: questo quanto deciso oggi dalla Corte dell'Unione Europea, ecco i dettagli

emmental yt 2023 640x300 Emmentaler, screen da Youtube

Il termine “emmentaler” non può essere tutelato come marchio dall’Ue, e precisamente dall’Unione Europea dei formaggi. E’ questo quanto riportato poco fa dall’agenzia di stampa Ansa attraverso il suo sito, sottolineando come la decisione, che lascia decisamente sorpresi, sia stata stabilita dalla Corte dell’Unione Europea. Come ricordano ancora i colleghi dell’Ansa, la Emmentaler Switzerland aveva ottenuto, attraverso l’Ufficio internazionale dell’Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale, la possibilità di registrare a livello internazionale appunto la denominazione ‘emmentaler’.

La stessa era stata in seguito notificata presso l’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale, che però aveva deciso di respingere la richiesta di registrazione avanzata da Emmentale Switzerland. La società aveva quindi deciso di fare ricorso ma il tribunale ha respinto lo stesso, spiegando che “non gode di una tutela in quanto marchio collettivo”. La notizia sta piano piano facendo il giro del web e del mondo, a cominciare soprattutto dai siti web elvetici, tedeschi e austriaci, dove il formaggio emmentaler è uno dei più consumati.

EMMENTALER, LA PRODUZIONE IN 110 LATTERIE DELLE VALLE DELL’EMME

Per chi non avesse mai provato questo prodotto si tratta di un formaggio a pasta dura o semidura di tipo emmental a base di latte vaccino, e viene realizzato in Svizzera, cibo certificato di origini protette dal 2006. Si tratta di un formaggio di cui si hanno notizie fin dai tempi antichissimi, visto che le prime tracce risalgono al 1293, anche se il nome inizia ad apparire soltanto 250 anni dopo, dal 1452, quando la ricetta arriva alla popolazione di Langenthal, la città dell’Emmental-Alta Argovia situata nel Canton Berna.

L’Emmentaler è prodotto in più di 100 latterie nella valle dell’Emme, in territorio elvetico e per produrre un chilogrammo di formaggio occorrono circa 121 litri di latte. E’ realizzato solitamente in forme tonde con un diametro che si aggira fra gli 80 e i 100 centimetri e uno spessore invece che varia da 16 a 27 centimetri, per un peso compreso fra i 75 e i 120 kg.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Food

Ultime notizie