Enzo Restuccia, morto papà di Marina Rei/ Ha collaborato con Morricone e Piovani

- Mirko Bompiani

Dramma nel mondo della musica italiana: è morto Enzo Restuccia, aveva 80 anni. Il commovente saluto della figlia Marina Rei

enzo restuccia
(Instagram)

Dramma nel mondo della musica italiana. Enzo Restuccia, noto batterista e padre di Marina Rei, è morto all’età di 80 anni. A darne il triste annuncio è stata la figlia, stimata cantautrice: «E adesso suona la musica nell’universo papà, come sai fare tu».

Un messaggio particolarmente commovente quello di Marina Rei per salutare il padre Enzo Restuccia, noto per le sue collaborazioni d’autore, basti pensare al rapporto con il maestro Ennio Morricone o, in tempi più recenti, con il compositore Nicola Piovani.

ADDIO A ENZO RESTUCCIA: AVEVA 80 ANI

Allievo di Romeo De Piscopo, Enzo Restuccia ha iniziato la sua carriera musicale a Roma, dove ha conosciuto e cominciato a collaborare con Ennio Morricone. Come evidenziato dai colleghi di Repubblica, ha preso parte a numerose edizioni del Festival di Sanremo, ma non possiamo dimenticare le collaborazioni di grande successo con artisti di livello internazionale: da Claudio Baglioni a Fabrizio De Andrè, passando per Sergio Endrigo e Angelo Branduardi. Enzo Restuccia ovviamente è stato protagonista di progetti anche con la figlia Marina Rei, nata dall’amore con la violista Anna Giordano. Tanti i messaggi di condoglianze apparsi nelle ultime ore sui social network e tanti attestati di vicinanza e solidarietà alla figlia dell’artista: citiamo tra i tanti Nek, Brunori Sas, Marco Giallini e Samuele Bersani.

 

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Marina Rei (@marinareiofficial)



© RIPRODUZIONE RISERVATA