Aeroporto Stoccarda, allerta terrorismo: estesa a Berlino e Monaco/ Ultime notizie, “tentativi di spionaggio”

Stoccarda, allarme terrorismo in aeroporto: violato il sistema di sicurezza. Ultime notizie: la polizia sulle tracce di quattro soggetti, registrati tentativi di spionaggio.

20.12.2018, agg. alle 23:13 - Emanuela Longo
Stoccarda, allarme terrorismo in aeroporto
Stoccarda, allarme terrorismo in aeroporto (Foto Twitter)

Non solo l’aeroporto di Stoccarda: altri 13 scali tedeschi sono stati toccati dall’allerta terrorismo che nelle ultime ore ha interessato il sud-ovest della Germania dopo che alcune persone hanno violato il sistema e scattato delle foto allo scopo di pianificare un attentato. Come riporto dal quotidiano tedesco Bild nella sua edizione online, “persone sconosciute hanno spiato i processi all’aeroporto di Stoccarda e sono state registrate dalle telecamere di videosorveglianza”. Roman Strohmayer, portavoce della direzione della polizia federale di Stoccarda, ha dichiarato:”Abbiamo intuizioni che non possono ancora essere valutate definitivamente ma abbiamo rilevato tentativi di spionaggio all’aeroporto di Stoccarda e rafforzato in maniera massiccia le nostre misure di sicurezza all’aeroporto in collaborazione con la polizia di stato”. Tra gli scali in cui è scattata l’allerta terrorismo anche gli aeroporti di Berlino, Monaco, Amburgo, Francoforte e Lipsia. (agg. di Dario D’Angelo)

STOCCARDA, ALLERTA ESTESA AD ALTRI 13 SCALI

Allarme terrorismo in Germania per un possibile attentato in un aeroporto del sud-ovest del Paese. Un’allerta scattata dopo che il sistema di sicurezza dello scalo di Stoccarda è stato violato da quattro sospetti, accusati di aver scattato delle foto con l’intento di voler preparare un attentato, ai quali la polizia sta dando ora la caccia. Almeno uno di questi sarebbe noto alle forze dell’ordine per essere un estremista dell’islamismo radicale. Per quanto le operazioni di volo non siano state toccate dall’operazione anti-terrorismo, poliziotti armati pesantemente erano in perlustrazione nei 14 scali interessati dall’allerta. Secondo quanto riferito dall’agenzia Ard, alcune minacce credibili includono anche informazioni provenienti dall’intelligence marocchina che parlerebbero di piani per attacchi da condurre negli scali di Germania e Francia. Per quanto il Ministero dell’Interno del Baden-Württemberg abbia rassicurato di non avere alcuna informazione su una specifica minaccia per gli aeroporti dello stato, le misure di sicurezza sono state rafforzate negli aeroporti. La polizia ha provato a tranquillizzare: “Eventi di questo tipo ci sono sempre, soprattutto nel periodo natalizio”. Eppure dopo l’attentato di Strasburgo la tensione resta altissima. (agg. di Dario D’Angelo)

STOCCARDA, ALLARME TERRORISMO IN AEROPORTO

Nuovo allarme terrorismo in Europa: questa volta l’allerta è scattata in Germania dove, secondo quanto riferito dall’agenzia di stampa tedesca Dpa, sarebbe stato violato il sistema di sicurezza in aeroporto a Stoccarda. Non è escluso che possa esserci una matrice terroristica dietro quanto accaduto nel pomeriggio di oggi. Secondo le primissime informazioni, diverse persone sarebbero attualmente ricercate. La polizia, nello specifico, sarebbe attualmente sulle tracce di quattro soggetti, considerati gli autori della violazione del sistema di sicurezza in aeroporto. Secondo quanto reso noto dalla Bild, l’allarme terrorismo sarebbe stato esteso ad altri 14 aeroporti tedeschi. Potrebbe esserci ancora l’ombra dell’Isis in riferimento a quanto accaduto oggi a Stoccarda. Pare infatti che le quattro persone ricercate stessero facendo delle foto in aeroporto poichè, secondo fonti dell’intelligence, si ritiene volessero preparare un attentato terroristico in uno scalo nel Sud Ovest della Germania. Almeno uno dei soggetti ora ricercati apparterrebbe all’ambiente dell’estremismo islamico.

STOCCARDA, ALLARME TERRORISMO IN AEROPORTO: SI TEME NUOVO ATTENTATO

I media tedeschi stanno costantemente aggiornando, minuto dopo minuto, l’evolversi della situazione dopo l’allarme terrorismo scattato questo pomeriggio presso l’aeroporto di Stoccarda. Pare che due dei quattro soggetti ricercati, nonché padre e figlio, fossero già stati sorpresi dalla polizia francese a fotografare l’aeroporto parigino Charles de Gaulle. La notizia del nuovo allarme attentato arriva a distanza di pochi giorni dall’attentato ai mercatini di Natale di Strasburgo dello scorso 11 dicembre e nel giorno dei funerali di Antonio Megalizzi, il giornalista 28enne italiano rimasto ucciso dai colpi di pistola esplosi dal killer  Cherif Chekatt. Nell’attentato rivendicato dall’Isis dopo l’uccisione del terrorista, sono morte 5 persone e altre undici sono risultate ferite. Al momento, invece, cresce l’ansia in seguito al nuovo allarme terrorismo che ha preso di mira ancora una volta la Germania, dopo l’attentato di Berlino del 19 dicembre 2016.

© RIPRODUZIONE RISERVATA