LONDRA, DISINNESCATI TRE ORDIGNI: TERRORISMO?/ Evacuata la stazione di St Pancras

- Davide Giancristofaro Alberti

A Londra sono stati rinvenuti dalle forze dell’ordine 3 pacchi bomba artigianali, disinnescati dalle forze di sicurezza. Altro allarme a St Pancras.

Regno Unito, due 17enni uccisi a coltellate
Regno Unito, due 17enni uccisi a coltellate (Twitter)

Giornata frenetica per Londra. Vi abbiamo parlato dei tre ordigni individuati e disinnescati dalle forze di sicurezza in aeroporti e stazioni, con l’ipotesi terrorismo che non è stata scartata, e giunge un aggiornamento: come riporta la Reuters, è scattato un allarme bomba dalla stazione di St Pancras che ha spinto le forze dell’ordine a evacuare la zona. L’agenzia di stampa evidenzia che potrebbe trattarsi di un falso allarme, legato a un allarme incendio che ha fatto scattare la procedura di emergenza ma sono attese novità a stretto giro di posta. Sul posto sono immediatamente giunti i vigili del fuoco, appena 10 minuti lo scatto dell’allarme, e sono attesi aggiornamenti sulle cause dell’allerta. (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

IPOTESI TERRORISMO

Tre piccoli pacchi bomba sono stati trovati in altrettante buste postali in quel di Londra. Stando a quanto riferito in questi ultimi minuti dalla polizia metropolitana, si tratta di ordigni esplosivi artigianali, ritrovati in pacchi postali delle dimensioni di un foglio A4, quindi 29.7 per 21 centimetri. Nessuna persona è rimasta ferita ne tanto meno coinvolta in qualche modo, e le forze dell’ordine sono riuscite a “neutralizzare” i pacchi sospetti senza provocare il panico. Alle ore 9:55 è stato segnalato un pacco sospetto presso il Compass Centre di Heathrow, poi evacuato subito dopo il ritrovamento, mentre altri due pacchetti sono stati ritrovati sempre nella capitale del Regno Unito nelle tre ore successive, entro le 12:10 circa. «Il comando della polizia antiterrorismo – il comunicato ufficiale – ha avviato un’indagine a seguito della scoperta di tre pacchi sospetti rinvenuti oggi in alcuni edifici di Londra. I pacchi, tutti sacchetti postali bianchi di formato A4, contenevano dei pacchetti gialli, e sono stati valutati da ufficiale specializzato come dei piccoli ordigni esplosivi artigianali».

LONDRA, 3 PACCHI BOMBA ARTIGIANALI SCOPERTI

«Si tratterebbe di ordigni – prosegue la nota delle forze dell’ordine – che sembrerebbero poter accendere un fuoco appena aperti. Il comando – si chiude il comunicato – sta trattando i tre episodi come collegati fra loro, e sta indagando sulla vicenda». Gli altri due pacchetti sono stati ritrovati presso l’aeroporto di Heathrow nonché presso la stazione dei treni di Waterloo. La polizia ha messo al sicuro i tre ordigni e sta indagando su un possibile movente terroristico. Al momento non risultano arrestati. Ricordiamo che Londra non è nuovo ad attentati terroristici, e negli ultimi anni si sono verificati tre diversi episodi, a cominciare da quello del 2005, probabilmente il più famoso e nel contempo il più cruento, in cui vennero presi di mira i trasporti pubblici della stessa città britannica, provocando 56 morti e circa 700 feriti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA