Eugenia Chernyshova/ È lei l’attrice italiana che ha denunciato Weinstein per stupro?

- Emanuela Longo

Eugenia Chernyshova: secondo Dagospia è lei l’attrice italiana che testimonierà contro Weinstein nei processo per stupro

eugenia chernyshova instagram
Eugenia Chernyshova, Instagram

E’ Eugenia Chernyshova l’attrice italiana pronta a testimoniare contro Harvey Weinstein nel processo per i presunti abusi sessuali? Finora il suo nome era stato protetto dall’anonimato ma è stato il sito Dagospia a renderlo noto in queste ore. “Dagospia è in grado di rivelare il nome dell’attrice italiana che ha accusato Harvey Weinstein di stupro in California”, ha rivelato il noto portale di Roberto D’Agostino. Il riferimento è al procedimento in atto parallelo rispetto a quello in corso a New York e che vede imputato il produttore cinematografico da tempo al centro dello scandalo. Secondo Dagospia, il Los Angeles Times, la testata che per prima ha rivelato la notizia intervistando la donna nostra connazionale, avrebbe fornito tutti i dettagli necessari per arrivare all’identità della misteriosa attrice. All’epoca dei fatti, secondo quanto contenuto nell’articolo, aveva 34 anni (era il febbraio 2013) e fece la conoscenza di Weinstein nel corso dell’evento Los Angeles Italia Film, Fashion and Art Fest. Secondo il racconto della donna, il produttore all’epoca era uno degli uomini più potenti nel suo campo. Si sarebbe presentato presso il suo hotel e con modi da bullo si sarebbe introdotto nella sua stanza con la scusa di volerle solo parlare. Tuttavia l’attrice sarebbe stata violentata in bagno. Prima di uscire l’uomo le avrebbe fatto dei complimenti. Dell’accaduto, mai denunciato, la donna ne fece parola solo con un’amica, il prete e la tata dei suoi tre figli. Una di loro, una liceale, nel 2017 l’avrebbe convinta a parlare. Di lei sappiamo ancora che è anche modella e che è apparsa sulla cover di Vogue e in vari film nostrani.

EUGENIA CHERNYSHOVA, ECCO CHI È

Incrociando tutti questi elementi emersi e scorrendo la galleria fotografica dell’evento al quale avrebbe preso parte e dove avrebbe conosciuto Harvey Weinstein, Dagospia è arrivato ad un nome: “Si tratta di Eugenia Chernyshova”. Sul suo conto il portale di Roberto D’Agostino fornisce anche ulteriori dettagli: Eugenia è nata a Omsk in Siberia ed ha 40 anni. All’età di 14 anni vince un concorso di bellezza dopo il quale inizia a fare il giro del mondo. Diventa mamma a 18 anni ma la sua carriera non si ferma arrivando a lavorare anche nel cinema, in tv ed a Roma dove si trasferisce in seguito alla separazione dal marito. Tra le sue partecipazioni, quella a Buona Domenica ed a vari film e fiction come Baciati dall’amore. Tra le sue conoscenze anche quella con papa Ratzinger e con Tarantino e Francis e Sofia Coppola. Dopo essersi trasferita in California ha continuato a fare la modella ed a recitare. Anche la figlia maggiore ha intrapreso la carriera di modella. Su Instagram si definisce doula, figura che accompagna le donne al parto e nelle prime settimane dalla nascita di un bambino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA