Ex fidanzate Andrea Casalino: da Paola Caruso ad Alessia Macari/ I like sospetti a Sara Shaimi

- Jacopo D'Antuono

Da Paola Caruso ad Alessia Macari, tutte le ex fidanzate di Andrea Casalino e i motivi della rottura. Con l’opinionista di Barbara D’Urso letale la distanza?

Andrea Casalino 640x300
Andrea Casalino (Foto: web)

Quali sono state le fidanzate più famose di Andrea Casalino?

Andrea Casalino è spesso stato al centro del gossip per i suoi flirt e alcune relazioni intraprese con altre protagoniste del mondo dello spettacolo. Il primo nome che balza alla mente è l’esuberante Paola Caruso, nota per le sue partecipazioni nei salotti di Barbara D’Urso come opinionista. Pare che Andrea e Paola siano stati insieme solo alcuni mesi e che la loro storia d’amore sia giunta al termine per una decisione di lui.

Secondo alcuni rumors la coppia non avrebbe retto alla distanza. L’attore, infatti, ad un certo punto della sua vita si è dovuto trasferire in Bulgaria per via di un progetto lavorativo. Andrea Casalino, successivamente, pare aver avuto una breve relazione anche con la ciociara Alessia Macari, la simpaticissima vincitrice della prima edizione del Grande Fratello Vip.

Andrea Casalino e Alessia Macari, un colpo di fulmine svanito velocemente

La storia d’amore con Alessia sarebbe nata nel 2016, poco dopo la rottura tra Andrea e la Caruso. Qualcuno, tuttavia, sostiene che la relazione con la Cioci possa essere cominciata prima, ma l’ipotesi del tradimento resta semplicemente un chiacchiericcio alimentato dai fans. Andrea Casalino e la Macari sono stati pizzicati insieme nel backstage di diversi eventi mondani, mentre si scambiavano tenerezze e gesti affettuosi.

Tuttavia anche questa storia non è decollata e dopo poco tempo la coppia è scoppiata. Il trentottenne è stato anche accostato a Sara Shaimi che nel 2014, a soli 19 anni, fu protagonista di Uomini e Donne, il dating show di Maria De Filippi. In questo caso, però, non risulta nulla di più rispetto a qualche like reciproco scambiato sui social.







© RIPRODUZIONE RISERVATA