Fabio Fognini agli ottavi Australian Open/ Battuto Pella, ora l’americano Sandgren

- Davide Giancristofaro Alberti

Fabio Fognini agli ottavi Australian Open: Pella battuto in 3 set. Grande successo del tennista azzurro che si è sbarazzato dell’argentino in poco più di due ore

Fabio Fognini
Fabio Fognini, Atp Shanghai (LaPresse, 2019)

Il tennista italiano Fabio Fognini, ha battuto poco fa il rivale argentino Guido Pella, ottenendo così il pass per gli ottavi di finale degli Australian Open. L’atleta ligure ha concluso la sfida contro il numero 25 Atp in tre set, con il punteggio di 7-6, 6-2 e 6-2. Un match “blitz”, durato solamente due ore e dodici minuti, e in cui il nostro Fognini è sempre apparso superiore all’atleta sudamericano, se non in occasione di una lieve flessione nel corso del terzo set che non ha comunque pregiudicato il successo finale. L’azzurro affronterà nel prossimo turno l’americano Tennys Sandgren, un avversario che dovrebbe essere (almeno sulla carta) più facile rispetto a quello di oggi, essendo in classifica al numero 100 dell’Atp. Per Fognini si tratta della terza qualificazione agli ottavi di finale dell’Australian Open in carriera, dopo quelle di due anni fa e del 2014.

FABIO FOGNINI E I PRECEDENTI CON SANDGREN

Gli ottavi si disputeranno nella notte fra sabato 25 e domenica 26 gennaio, e Fognini potrà vendicare Matteo Berrettini, eliminato al secondo turno proprio da Sandgren. Il tennista americano ha già incontrato in altre tre occasioni il nostro connazionale, e nei primi due incontri ha trionfato l’azzurro. L’ultimo precedente si è giocato invece lo scorso mese di luglio, durante il prestigioso torneo inglese di Wimbledon, ed ha visto l’affermazione proprio dell’atleta d’oltre oceano in tre set. Numerosi i commenti su Twitter dopo la grande vittoria di Fognini contro Pella, fra cui anche quello di Rosario Fiorello, che ha commentato con delle emoticon bomba, aggiungendo “Appena visto Fabio Fognini”. Il Coni ha invece pubblicato “FABIO DA APPLAUSI. A Melbourne Fabio #Fognini supera l’argentino Pella per 7-6 6-2 6-3 e accede agli ottavi di finale degli #AusOpen”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA