Fabrizio Corona vuota il sacco sulla lite tra Fedez e Cristiano Iovino/ “Motivi futili”: la rivelazione

- Ruben Scalambra

Fabrizio Corona ricostruisce la lite tra Fedez e Cristiano Iovino e, sul sito Dillinger News, ne svela i presunti motivi: cosa sarebbe successo nel locale milanese dov'è iniziato tutto

fedez 640x300 Fedez (Domenica In)

Fabrizio Corona rompe il silenzio sulla lite tra Fedez e Cristiano Iovino

Negli ultimi giorni è di dominio pubblico la vicenda che ha coinvolto Fedez e Cristiano Iovino, aggredito a Milano la notte tra il 21 e 22 aprile scorso. Il rapper è risultato indagato dalla procura di Milano con l’accusa di rissa, lesioni e percosse in concorso ai danni del personal trainer romano dei Vip, pestato da più persone quella notte. I motivi dell’aggressione non sono noti, ma a fare chiarezza sulla vicenda ci ha pensato Fabrizio Corona, intervenuto sul suo sito Dillinger News per ricostruire l’accaduto e spiegare come sarebbero andate le cose.

Il re dei paparazzi svela che, la mattina dopo l’aggressione, aveva già parlato sia con Fedez che con Iovino e dunque conosceva perfettamente la storia. Inizialmente rivela che Ludovica Di Gresy, ragazza appartenente alla cerchia di amicizie del rapper, non era presente il giorno dei fatti e non sarebbe indagata. E, a seguire, ricostruisce cosa sarebbe accaduto nel locale The Club di Milano, dove è cominciata la lite tra i due poi degenerata con l’aggressione sotto casa del personal trainer.

Fabrizio Corona e i presunti motivi della lite: “Problematiche di bulli da discoteca

Fabrizio Corona spiega che Cristiano Iovino e Fedez si sarebbero incontrati in una serata al The Club: il rapper era in gruppo, il personal trainer da solo. “A un certo punto, per motivi futili e stupidi di “BULLAGINE” e per apprezzamenti a una donna, Fedez si avvicina a Iovino in modo arrogante e minaccioso e Iovino gli sferra un destro“, scrive il re dei paparazzi sul sito. “A quel punto comincia una rissa nel locale, che vede coinvolti Iovino, Fedez e gli accompagnatori di Fedez“.

Si tratterebbe dunque di una lite dovuta a “problematiche di bulli da discoteca“, ribadisce, “questioni leggere e di poca sostanza: ragazzate, bambinate“. La lite è poi proseguita sotto casa di Iovino, che dopo il pestaggio alla fine si è fatto medicare in ospedale ma ha deciso di non sporgere denuncia. Corona infine assicura che i due arriveranno presto al chiarimento, si incontreranno, troveranno un accordo legale per i fatti avvenuti e faranno un video ironico per mettere un punto alla questione.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie