Fanny Minati, moglie di Umberto Smalia/ Le dichiarazioni sulla loro storia d’amore

- Alessia Miceli

Fanny Minati è la moglie di Umberto Smalia, è sempre stata una donna riservata ma da poco ha deciso di raccontare la loro storia d’amore e sostenere il marito

Fanny Minati
Fanny Minati e Umberto Smalia (foto: web)

Chi è Fanny Minati?

Fanny Minati è la seconda moglie dello showman Umberto Smalia. E’ una donna di origini colombiane che non appartiene al mondo dello spettacolo ed è più giovane di lui. I due si sono conosciuti nel 1988, quando Umberto conduceva “Colpo Grosso” e hanno iniziato presto a convivere insieme, poi nel 2008 sono convolati a nozze. Il matrimonio ha avuto luogo a New York, alla Grand Central station, dopo 13 anni di convivenza e Umberto, molto social a differenza di Fanny, ha poi condiviso le foto in bianco e nero del matrimonio su Instagram.

I due hanno avuto due figli insieme: Greta e Roy, che come dichiara il padre in alcune interviste, insieme a Giorgia e Rudy (i due figli che Smalia aveva avuto dal precedente matrimonio con Patrizia Frassini), hanno creato una grande famiglia. Nel 2020 in merito alla moglie Fanny e ai suoi figli, Umberto aveva raccontato a Novella 2000: “Mia moglie e i miei due figli più piccoli comprendono e capiscono, c’è armonia. I ragazzi stanno crescendo, hanno i loro interessi”.

Fanny Minati e Umberto Smalia, le dichiarazioni sulla loro storia d’amore

Qualche mese fa Umberto Smalia è stato ospite del programma “Oggi è un altro giorno” per parlare di se stesso, della sua storia d’amore con la moglie Fanny e dei suoi figli. Con sorpresa di tutti, anche Fanny Minati, pur essendo una donna molto riservata, ha deciso di dire la sua tramite un videomessaggio. Fanny ha dichiarato: “Mi ha conquistata con insistenza, ci siamo conosciuti nel 1988 e ci siamo rivisti nel 1994. C’è stato il funerale di un amico comune, mi ha riagganciato e ha continuato a chiamarmi. Avevamo avuto un paio di appuntamenti andati a vuoto”.

Smalia invece aveva dichiarato di essersi innamorato della moglie perché a parer suo è una donna unica. Nella vita e nella carriera di Umberto ci sono stati alti e bassi ma la moglie Fanny è sempre stata la prima a sostenerlo e in puntata racconta: “Mio marito é un grande lavoratore, ama il suo lavoro, ci mette l’anima e il cuore. E’ una persona generosa, si da, da tutto se stesso”. Smalia in oltre ha anche avuto dei nipotini dai suoi figli più grandi e anche Fanny tiene molto a loro.





© RIPRODUZIONE RISERVATA