Farmaci per il diabete per dimagrire in UK/ Allarme esperti: “Obesità va prevenuta”

- Josephine Carinci

Sempre più diffuso nel Regno Unito l'utilizzo dei farmaci per il diabete per dimagrire. Le autorità competenti alzano la guardia

obesita 640x300 Obesità (Pexels)

Nel Regno Unito è sempre più diffuso l’utilizzo di farmaci per diabete per dimagrire. Una “moda” che preoccupa profondamente i medici, che temono che passino in secondo piano le cause profonde dell’obesità. Secondo i dati recenti, le persone obese in Inghilterra sono un’alta percentuale, passata dal 14,9% al 28% tra il 1993 e il 2019. I dati del NHS England rivelano che nel 2019-20 ci sono stati 10.780 ricoveri ospedalieri direttamente attribuibili all’obesità. Mantenere il peso sotto controllo attraverso un’alimentazione corretta e l’esercizio fisico è sempre più difficile per tante persone nel Regno Unito, tanto che sta crescendo l’uso di farmaci per il diabete per perdere grandi quantità di peso.

Imitando gli ormoni che aiutano le persone a sentirsi piene dopo aver consumato cibo, i medicinali sono sempre più diffusi tra la popolazione. Uno studio che coinvolge il farmaco tirzepatide ha rivelato che – insieme ad una corretta alimentazione – i partecipanti avevano perso fino al 20% del loro peso corporeo in 72 settimane. Gli esperti sono preoccupati che questo possa sminuire la prevenzione dell’obesità.

L’allarme delle autorità

Graham McGregor, professore di medicina cardiovascolare presso il Wolfson Institute of Population Health di Londra, ha affermato al The Guardian: “Il cibo malsano è la principale causa di morte e disabilità in tutto il mondo”. Secondo l’esperto, il numero crescente di persone con pressione alta a causa del consumo eccessivo di sale e colesterolo LDL elevato a causa del consumo eccessivo di grassi saturi, ha portato a un aumento delle prescrizioni di compresse per la pressione sanguigna. “Penso che sia anche inevitabile che questi farmaci sian ampiamente utilizzati, perché se sei obeso, è quasi impossibile perdere peso” ha proseguito, concludendo: “Sarebbe molto meglio prevenirlo in primo luogo”.

Il National Institute for Health and Care Excellence del Regno Unito ha già approvato l’uso di due farmaci per il diabete per alcuni gruppi di persone con obesità. Secondo gli esperti, sarebbe comunque necessario un lavoro sulla sicurezza e sugli effetti collaterali, considerando che possono essere somministrati solo per iniezione. Il Dipartimento della salute e dell’assistenza sociale a settembre aveva avvertito che non sarebbero dovute essere emesse nuove prescrizioni di Ozempic per evitare che finisse la disponibilità del farmaco per i pazienti con diabete. Il governo starebbe adottando ora un nuovo approccio per affrontare l’obesità e prevenirla.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Scienze

Ultime notizie