Federica Pellegrini e Massimiliano Rosolino/ “Flirt? Ci siamo baciati” ma ora…

- Silvana Palazzo

Federica Pellegrini e il flirt con Massimiliano Rosolino: “Ci siamo baciati”, ha ammesso la nuotatrice. Ma ora lei è legata a Matteo Giunta e lui a Natalia Titova…

massimiliano rosolino federica pellegrini 2019 lapresse 640x300
Massimiliano Rosolino e Federica Pellegrini (Foto: LaPresse)

La lite a distanza tra Massimiliano Rosolino e Federica Pellegrini ha fatto guadagnare alla campionessa di nuoto un nuovo Tapiro d’oro di Striscia la notizia. Lo scontro affonda le radici in un vecchio flirt tra i due nuotatori. «C’è stato un flirt, ma anni che furono. C’è stato qualche bacio, diciamo così», ha ammesso ora Federica Pellegrini. Parlarne però non è bello per lei, perché era giovanissima. «Io e lui abbiamo avuto un buonissimo rapporto». La storia del flirt con Massimiliano Rosolino, dunque, è tutt’altro che una leggenda metropolitana. Negli anni sono state tante le voci a riguardo, mai confermate dai diretti interessati. Ora arriva la conferma. Ma il problema è un altro: Rosolino ha riservato delle critiche all’ex collega, accusandola di essere stata messa su un piedistallo. Anche questo non è piaciuto all’atleta.

«Lui parlava di quando io avevo 16 anni, lui ne aveva 26. Tirare fuori adesso una storia del genere, parlando di una sedicenne che ci crede in quello che fa, non è una cosa carina. Quando ci incontriamo è sempre molto piacevole, mi dispiace. Se me l’avesse detto vis à vis, sarebbe stata un’altra cosa».

Federica Pellegrini e Massimiliano Rosolino ora sono legati a…

Ora comunque Federica Pellegrini è legata a Matteo Giunta, il suo coach. Massimiliano Rosolino invece è legato a Natalia Titova, conosciuta a Ballando con le stelle e da cui ha avuto due bellissime figlie, Sofia Nicole e Victoria Sydney. «Nel 2006 ero single. Dopo un’ottima stagione mi chiamarono per il programma. Chiesi di ballare con Natalia, mi risposero che forse non era possibile. In realtà credo avessero già architettato tutto…», ha raccontato di lei nell’intervista al Corriere della Sera che ha fatto tanto discutere per il passaggio su Federica Pellegrini. «Lei era la maestra severa ma comprensiva: sapeva che in quelle giornate nuotavo, andavo in palestra e ballavo pure. Comunque era evidente che tra rumba, salsa e cha-cha-cha un bacio ci sarebbe scappato…», ha pure aggiunto parlando degli inizi della sua conoscenza con la donna che si è rivelata essere la sua dolce metà.



© RIPRODUZIONE RISERVATA