Federico Lugato, stop ricerche?/ Disperso da 12 giorni sulle Dolomiti: “Deprimente”

- Alessandro Nidi

Federico Lugato, si fermano le ricerche del 39enne scomparso sulle Dolomiti? Alle 17 il vertice in Prefettura: la moglie ringrazia tutti

Federico Lugato 640x300
Federico Lugato (Estate in Diretta, 2021)

Federico Lugato non si trova: sono trascorsi dodici giorni da quel giovedì 26 agosto, nel quale il trentanovenne originario di Mestre e residente da anni a Milano, è scomparso sulle Dolomiti bellunesi, in val di Zoldo. Rammentiamo che l’uomo era partito da Pralongo di Forno di Zoldo intorno alle 9 per una passeggiata alla baita bivacco “Angelini”, dove però non è mai giunto. Anche questa mattina, dieci soccorritori hanno continuato a cercarlo, purtroppo senza fortuna: oggi, alle 17, ci sarà un vertice in Prefettura per decidere se, come sembra probabile, le ricerche saranno definitivamente sospese.

Intanto, ai microfoni di “Estate in Diretta”, è intervenuto Franco Magrin, coordinatore delle ricerche dei vigili del fuoco: “Abbiamo messo in campo un impegno importante tutti noi, però dopo dodici giorni è anche deprimente non averlo trovato. Potrebbe essere in qualche infratto, in qualche cunicolo, in un luogo nascosto, nel quale si è riparato. Abbiamo battuto la zona il più possibile, è davvero difficile dire oggi dove potrebbe essere”.

FEDERICO LUGATO, LA MOGLIE ELENA: “CI PRENDIAMO UNA PAUSA”

Intanto, Elena Panciera, moglie di Federico Lugato, sui social ha preannunciato ciò che potrebbe accadere oggi in Prefettura: “Ci prendiamo una pausa. Abbiamo fatto tutto il possibile per trovare Federico. Abbiamo bisogno che la natura faccia il suo corso e di lasciare respirare la montagna. Grazie a chi ha partecipato alle ricerche, a chi è fisicamente salito in montagna, a piedi o in volo, a chi ha portato i suoi cani, a chi ha messo a disposizione le sue competenze, a chi è passato per un saluto o un abbraccio”.

Nelle storie su Instagram, la consorte di Federico Lugato ha ammesso di vedere le speranze di ritrovare suo marito si sono ormai ridotte: “Devo, dobbiamo prepararci anche alla possibilità più assurda, difficile, dolorosa di tutte. Per quanto noi ci sforziamo, potremmo non trovare mai Federico. A questo punto, non è possibile escludere questa possibilità”. Sarebbe una tragedia nella tragedia, una beffa del destino nei confronti di questa coppia unita da un amore profondo e, in ogni caso, eterno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA