Fernanda Lessa, dipendenza droga e alcol/ “Sono finita in manicomio…”

- Silvana Palazzo

Fernanda Lessa e la dipendenza da droga e alcol: la showgirl brasiliana ha raccontato il suo incubo. “Ho provato di tutto, spendevo anche mille euro al giorno”. Ora sta uscendo dal tunnel…

Fernanda Lessa a Verissimo
Fernanda Lessa a Verissimo

A “Seconda vita” di Gabriele Parpiglia, Fernanda Lessa si racconta senza remore e paure. La bellissima modella brasiliana ha raccontato la sua dipendenza da cocaina scoppiata quando si è trasferita a Milano e quando era una delle star più acclamate e ricercate del piccolo schermo. In realtà la cocaina non è stata la sola dipendenza visto che la Lessa ha sofferto anche di alcolismo. Un periodo difficilissimo della sua vita che la spinge a dire: “ho pensato al suicidio e non l’ho fatto perchè mi drogavo”. L’alcol entra nella sua vita quando si trova in Brasile: “ero sola con i miei genitori, non sono mai andata d’accordo con la mia madre ed io ho iniziato a bere tantissimo già dalla mattina”. Parpiglia le domanda come mai e la modella risponde: “l’alcol era coprire tutte le voci, non riuscivo a dormire, la separazione con Davide non è stata facile, sono tornata a Torino, ero sola, il bicchiere mi dava compagnia”. Poi la confessione choc di Fernanda: “bevevo 3 litri al giorno anche a stomaco vuoto e sono andata avanti per un paio di anni. L’alcol, l’eroina e il crack sono cose che per chi ne fa uso creano dipendenza. Quando prendevo la cocaina era per togliere l’alcol”. Sul finale poi la modella rivela: “sono finita anche in manicomio, io sono pazzerella, ma non sono da manicomio”. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

“Droga? E’ stata una scelta mia”

Fernanda Lessa a Seconda Vita di Gabriele Parpiglia ha raccontata la sua dipendenza dalla droga. La prima volta che ha provato la droga è stata a New York quando, in attesa di entrare alla discoteca Tunnel, le viene consegnato una pasticca. “Era ecstasy” dice la modella che in quel periodo era una delle più richieste sul mercato. Da New York poi la Lessa vola a Parigi e dopo a Londra: “ho vissuto a Londra, avevo i miei amici brasiliani e li ho fatto la mia seconda pazzia”. Poi Fernanda si trasferisce a Milano dove comincia ad essere dipendente: “a Milano dipendente della cocaina, dal 2000 al 2008. Otto anni, probabilmente avrò dormito 1 mese in un anno, avrò speso 1000 euro a sera, ho fatto casa alla mia zia, alla mia nonna. Ero un angelo e un diavolo”. La modella racconta: “era facilissimo procurarsela, anche quando non volevi, dieci sacchetti davanti a te, c’erano tutti personaggi si andava nelle case, locali, ristoranti, bar. Credo che ognuno fa le sue scelte, che siano sbagliate o no, siamo liberi e vaccinati, è stata una scelta mia. Forse non sarei qui se non avessi fatto quello; era la solitudine, tutto attorno a me perchè ero famosa, una nebbia che ti fa sentire tipo Alice in Wonderland. (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

FERNANDA LESSA: “HO GETTATO LA MIA VITA NELL’ALCOL”

La “Seconda Vita” di Fernanda Lessa è cominciata quando ha superato la dipendenza da alcol e droga. Nel passato della showgirl ci sono momenti drammatici legati al consumo, ad esempio, della cocaina. «Ho provato di tutto per anni, ho speso anche mille euro al giorno per farmi di cocaina». Proprio quando ha raggiunto l’apice del suo successo è cominciata la sua discesa. E la sua vita si è trasformata in un’altalena tra alcol e droga. Per otto anni è stata vittima della dipendenza da sostanze stupefacenti, che assumeva anche per mantenere ritmi di lavoro elevati e non ingrassare. Poi ha questo ha unito il consumo dell’alcol. Ma la cocaina non era l’unica droga che assumeva. «Ho provato l’ecstasy», ha aggiunto la modella brasiliana. Quando ha avuto un aborto è entrata in un altro vortice. «Ho gettato la mia vita nell’alcol, bevevo fino a tre litri al giorno di vino». Ora Fernanda Lessa sta uscendo da quel tunnel: la showgirl sudamericana è in cura e si sta rialzando dopo un passato non semplice.

FERNANDA LESSA, LA DIPENDENZA DA DROGA

La dipendenza da alcol e droga, nello specifico cocaina, è stato per Fernanda Lessa un incubo da cui si sta riprendendo. Lei che è stata una delle donne più amate e desiderate dei primi anni Duemila col suo fisico mozzafiato, aveva raccontato nei mesi scorsi a Domenica Live quanto sia stato difficile rendersi conto che la droga e l’alcol erano diventati un grosso problema per lei. «Non ti rendi conto quando ci sei dentro, pensi di potere uscirne il giorno dopo. Inizia con una prima esperienza per emulazione, all’inizio sei giovane, non pensi dove stai andando a finire. Sei a una festa e ti offrono champagne e droga e le prendi». Parlando invece dell’alcol, lo ha definito una «droga legale». Per Fernanda Lessa è stata la dipendenza più difficile da superare. «Io sono stata in una clinica per uscirne, ero arrivata a bere tre bottiglie al giorno. Stare un mese senza in quel centro mi ha fatto capire che ce la potevo fare». Oggi per fortuna le cose vanno decisamente meglio per la showgirl brasiliana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA