FINALE ZECCHINO D’ORO, 66A EDIZIONE/ Diretta e vincitore: vince il brano ‘Non ci cascheremo mai’

- Valerio Beck

Finale Zecchino D’Oro 2023, 66a edizione: a vincere è il brano 'Non ci cascheremo mai', interpretato dal piccolo Salvatore

vincitore zecchino doro 2023 SCREENSHOT 2023 640x300

Zecchino D’Oro 2023: vince il brano ‘Non ci cascheremo mai!’

E’ la volta di Delia, 10 anni, dalla provincia di Reggio Calabria che gareggia con I Numeri: “E’ una canz0ne dolce che fa imparare a contare ai più piccoli in modo spiritoso e divertente”. E’ poi il momento della penultima concorrente di questa 66esima edizione del concorso canoro, Aurora di 9 anni da Civitanova Marche.

La piccola cantante si esibisce con Ci vorrebbe un ventaglio: “Parla del riscaldamento globale” spiega Aurora prima di iniziare. La performance dalla tematica ambientale incanta la giuria dei più piccini, fioccano i dieci. L’ultima concorrente canzone in gara è Matilda che viene dalla Sicilia e canta: “Cosa faccio nella vita? Innanzitutto vivo” dice simpaticamente la piccola cantante che riceve il plauso del pubblico e la giuria. Canta Ballano: “Parla di animali che invece di litigare ballano insieme“. E’ il momento dei premi! A vincere il premio come Canzone più radiofonica è Ci pensa Mamma. Al secondo posto ci sono 3 canzoni: Puz Puz Puzzola, La Casa Stregata, Ci Pensa Mamma. La canzone a vincere è: Non ci cascheremo mai! Il brano, musica di Max Gazzè e Francesco Di Benedetti, è stato interpretato dal piccolo Salvatore di Napoli.

Zecchino D’Oro 2023 è internazionale: il trio di bambini e il bellissimo messaggio di pace

Conti presenta poi la decima concorrente la piccola Greta Gabriella Maggio, di nove anni, che viene da Genova: “Faccio scuola di canto, ginnastica artistica e vado a scuola“. Il brano che presenta la piccola cantante è Ci pensa mamma: “Parla della mamma che si impegna a fare qualsiasi cosa per noi“.

Molto simpatica l’esibizione di Greta: “Mi sei piaciuta tantissimo, balli anche molto bene” ha dichiarato Diletta Leotta. La piccola ha poi improvvisato un ballo hip hop dimostrando di essere molto brava. Il prossimo concorrente, in realtà, è un trio: Eliza di 8 anni dall’Albania, Dariya di 10 anni dalla Bulgaria, e Alexandros che viene dalla Grecia. La canzone è Ciao Europa che presenta un messaggio di pace molto toccante, specialmente nell’attuale scenario. (Agg. Valentina Masciolini)

Zecchino D’Oro 2023, 66a edizione: il duo Gaia e Claudia fa centro!

Carlo Conti presenta, poi, l’ottavo concorrente in gara si chiama Edoardo e viene dalla provincia di Ancona e si esibisce: “Finalmente possiamo parlare dei Babilonesi” dice il presentatore interrogando ironicamente il piccolo cantante.  Si esibisce con il brano Zitto e Mosca: “Si deve imparare anche ad ascoltare” dice il bambino spiegando il significato della canzone.

Nona canzone in gara appartiene a un duo di bambine tenerissime Gaia di Caserta, Claudia di 10 anni proveniente da Bari, con Attenzione, la casa stregata: “Parla di alcuni mostri che si divertono a giocare e sono tutti amici“. Le due piccole cantanti stregano così la giuria che le riempie di complimenti: “Un messaggio molto forte, ci è piaciuta tanto“. Non è mancato il ritorno in studio del simpatico Grande Mago che ha stemperato la tensione della gara (Agg. Valentina Masciolini)

Zecchino D’Oro 2023, 66a edizione: Michael stupisce per le tematiche trattate

Carolina Benvenga, accompagnata dal Piccolo Coro, canta una canzone di Natale regalando momenti di felicità ai bambini. La sesta concorrente in gara è Martina di 9 anni, proveniente da Roma: “Vado in quarta elementare. I miei hobby? Cantare e recitare” dichiara la bambina.

Ci Ci Ci Co Co è il brano con sui si esibisce la piccola cantante che “parla di questo pulcino che hanno trovato in una scatola e a un certo punto una persona scopre che sapeva fare tante cose“. La performance di Martina riceve tantissimi applausi dal pubblico: “Ho già imparato le parole” dichiara Conti. Dalla provincia di Caserta arriva il prossimo concorrente, Michael di 10 anni, che si esibisce con Rosso che parla “di un bambino contro i pregiudizi, le guerre, contro tutto“. Tematiche forti quelle trattate dal piccolo cantante che stupisce tutti per il bellissimo messaggio che vuol trasmettere: “Ha una voce bellissima” dice la giuria.

Carlo Conti saluta due ragazze con disabilità allo Zecchino D’Oro 2023

Carlo Conti dedica uno spazio per ricordare come oggi sia la Giornata internazionale dei diritti delle persone con disabilità : “Mi fa piacere salutare due bimbe meravigliose che ci sono qui in studio che con i loro occhi hanno scritto una fiaba bellissima. Sono Caterina e Francesca, sono in studio con noi e le voglio salutare con un grande abbraccio“.

Quarta concorrente in gara, Ginevra di 6 anni che viene da Roma: “Nella vita studio tutto, la mia materia preferita è la matematica“. Il brano si intitola La Frutta e la Verdura; la performance però non è piaciuta a tutti i bambini: “Non mi piace la melodia” afferma una piccola giudice. Il quinto concorrente ad esibirsi è un bambino di nove anni che viene da Napoli, Salvatore, appassionato di Massimo Ranieri. Si esibisce con Non ci cascheremo mai che ha come messaggio il “non stare sempre al cellulare”. La sua esibizione piace moltissimo in studio, tanto da ricevere molti applausi. (Agg. Valentina Masciolini)

Zecchino D’Oro 2023, 66a edizione: E’ il momento di Valentina Maria Basile

A cantare come ospiti anche il duo Ninna e Matti che hanno presentano Ricreazionologia. I due ragazzi sono ormai diventate star del web. La terza cantante in gara è Valentina Maria Basile che viene da La Spezia: “Cosa faccio nella vita? Vado in quinta elementare, i miei compagni di classe non sono tutti simpatici. Fanno casino dalle otto alle 16 il lunedì“.

La bambina si esibisce con Mr. Spazzolino che è dedicata “a lavarsi i denti” puntualizza. L’esibizione è piaciuta abbastanza: “L’hai interpretata in modo pazzesco” ha dichiarato la giuria. Dopo la performance è entrato in studio il Grande Mago, comico che ha regalato momenti di ironia e leggerezza ai bambini. (Agg. Valentina Masciolini).

La piccola Celine conquista la giuria dello Zecchino D’Oro 2023 con la sua ‘Puz Puz Puzzola’

La finale della 66esima edizione dello storico concorso canoro, presentata da Carlo Conti, inizia con i saluti del conduttore alla giuria e al Piccolo Coro dell’Antoniano. La prima cantante in gara è Celine, di 6 anni, proveniente dalla Valdosta: “La mia canzone si intitola Puz Puz Puzzola. Non bisogna vergognarsi dei propri difetti ma piacersi per come si è” ha dichiarato la concorrente spiegando il significato del suo brano.

Il voto per la performance di Celine ha conquistato la giuria dei bambini, con voti altissimi. La seconda interprete si chiama Viola dalla provincia di Genova con il brano Dita nel naso: “La mia canzone parla del fatto che una bambina becca l’insegnate a mettersi le dita nel naso“. La sua performance, però, sembra deludere i giudici più piccoli. (Agg. Valentina Masciolini)

Zecchino D’Oro 2023, 66a edizione: la diretta della finale

Grande attesa per l’appuntamento con la finale della 66a edizione dello Zecchino D’Oro, la kermesse canora dedicata ai più piccoli e che da decenni intrattiene milioni di appassionati. La gara è stata scandita da due puntate – 1 e 2 dicembre 2023 – volte a definire i piccoli artisti pronti a giocarsi la vittoria finale. Oggi – 3 dicembre – si terrà invece in diretta su Rai Uno, alle ore 17.20, la finale della 66a edizione dello Zecchino D’Oro.

La finale della 66a edizione dello Zecchino D’Oro – oggi, domenica 3 dicembre 2023 – andrà in onda alle ore 17.20 su Rai Uno e con Carlo Conti alla conduzione. Quest’ultimo sarà inoltre accompagnata da una duplice giuria, quella dei “Grandi” e quella dei “Piccoli”. Quest’ultima in particolare sarà composta da 20 bambini che decideranno le sorti dei loro coetanei nel merito della kermesse canora.

Finale Zecchino D’Oro 2023, 66a edizione: la “GIuria dei Grandi” e la “Giuria dei Piccoli”

La finale della 66a edizione dello Zecchino D’Oro sarà come di consueto vissuta con la leggerezza dei teneri bambini impegnati nella kermesse. A contendersi il titolo di vincitore ci saranno ben 17 piccoli talenti, accompagnati dal Piccolo Coro dell’Antoniano diretto da Sabrina Simoni. Ognuno di loro si cimenterà nel proprio brano e l’impegno sarà quello di riuscire a convincere tanto la Giuria dei Grandi quanto quella dei Piccoli.

Tanti saranno gli ospiti altisonanti che offriranno il proprio contributo per la finale della 66a edizione dello Zecchino D’Oro. Per la “Giuria dei Grandi”, l’appuntamento di oggi – domenica 3 dicembre 2023 – sarà impreziosito dalla presenza degli youtuber Ninna e Matti, accompagnati da Paolo Conticini, Diletta Leotta, Elisabetta Ferracini e Rocio Morales. Ad arricchire il pomeriggio ci sarà anche l’iconico mago Alessandro Politi, pronto a rendere ancora più giocoso l’appuntamento con la finale della 66a edizione dello Zecchino D’Oro.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Musica e concerti

Ultime notizie