Flavio Briatore:”Dove sono i soldi promessi dal Governo?”/ Famiglie muoiono di fame

- Anna Montesano

Flavio Briatore si scaglia contro il Governo italiano: “Dove sono i soldi promessi alle famiglie? I lavoratori come le sfameranno?”

flavio_briatore_aereo_instagram
Flavio Briatore

Nella situazione di grave difficoltà in cui grava l’Italia, molti stanno dicendo la propria, esponendo dubbi ed incertezze. Parole dure arrivano anche da Flavio Briatore. Il noto imprenditore ha affidato ad un lungo post su Instagram le sue perplessità sulla gestione dell’emergenza Coronavirus, scagliandosi contro il Governo. “Il governo italiano ha stanziato i primi 25 miliardi per l’emergenza covid19 – esordisce Briatore – ma ad oggi nessuno ha visto questi soldi, ancora bloccati dalla burocrazia, con la promessa che verranno erogati entro il 15 aprile.” L’analisi si sposta poi su chi, più di tutti, avverte e avvertirà questa pesante situazione. “Ma i lavoratori dipendenti in cassa integrazione e quelli autonomi questo fine mese dove prenderanno i soldi per far la spesa e sfamare le loro famiglie???” si chiede.

Flavio Briatore: “Il governo italiano non è in grado di proteggerci da questa guerra”

Flavio Briatore ritiene che, attualmente, l’unica cosa da fare per salvaguardare il popolo italiano è “un’iniezione potente di liquidità alle Aziende a tasso zero di interessi, che possa garantire capacità produttiva e posti di lavoro, come ha fatto Trump!” Ma il Governo italiano non sarebbe all’altezza di un compito simile per lui, che infatti aggiunge: “È un governo di principianti impreparati che non sono in grado né di proteggerci in questa guerra e né tantomeno sarà capace di gestire il dopo-guerra.” Così conclude con un’importante domanda: “La cosa che mi stupisce è che il popolo italiano sembra essere favorevole a questo Governo. Finora. Ma mi domando se lo sarà ancora tra un paio di settimane!”

View this post on Instagram

Il governo italiano ha stanziato i primi 25 miliardi per l’emergenza covid19 ma ad oggi nessuno ha visto questi soldi, ancora bloccati dalla burocrazia, con la promessa che verranno erogati entro il 15 aprile. Ma i lavoratori dipendenti in cassa integrazione e quelli autonomi questo fine mese dove prenderanno i soldi per far la spesa e sfamare le loro famiglie??? Ci vuole subito un’iniezione potente di liquidità alle Aziende a tasso zero di interessi, che possa garantire capacità produttiva e posti di lavoro, come ha fatto Trump! È un governo di principianti impreparati che non sono in grado né di proteggerci in questa guerra e né tantomeno sarà capace di gestire il dopo-guerra. La cosa che mi stupisce è che il popolo italiano sembra essere favorevole a questo Governo. Finora. Ma mi domando se lo sarà ancora tra un paio di settimane! #coronavirus #covid19 #coronavirusitalianews #palazzochigi

A post shared by Flavio Briatore (@briatoreflavio) on



© RIPRODUZIONE RISERVATA