Follya, chi sono?/ La band nasce dai Dear Jeack, il leader è Alessio Bernabei

- Ilaria Macchi

I Follya sono un gruppo di recente formazione, composto da quasi tutti gli ex Dear Jack, ad eccezione di Lorenzo Cantarini: il frontman è ancora Alessio Bernabei.

Follya Follya

I fedelissimi di “Amici di Maria De Filippi” ricorderanno certamente i Dear Jack, primo gruppo a essere ammesso nella storia del talent nel 2013, anno in cui hanno conquistato il Premio della Critica. La strada per loro sembrava essere davvero spianata soprattutto per l’orecchiabilità dei loro brani e invece così non è stato. Dopo avere partecipato al Festival di Sanremo nel 2015, la band si è sciolta e il frontman, Alessio Bernabei ha deciso di proseguire come solista. Anche questa esperienza non è andata come lui si sarebbe aspettato e così hanno deciso di ripensarci e di riunirsi, anhce se con una formazione diversa rispetto a quella originaria.

Da qualche mese sono così nati i Follya, gruppo che ha ancora una volta il cantante come leader. L’unica differenza rispetto al passato è l’assenza del chitarrista Lorenzo Cantarini.

Chi sono i Follya: la band nasce dalle “ceneri” dei Dear Jack

I componenti dei Follya sono quattro. Oltre ad Alessio Bernabei, voce e frontman del gruppo che ha oggi 29 anni, ci sono Riccardo Ruiu (33 anni), Alessandro Presti (31 anni) e Francesco Pierozzi (30 anni).

Da poco è uscito il loro primo singolo, “Morto per te”, presentata dal gruppo come una ballata pop rock con influenze black internazionali. Il brano racconta la storia di un amore tossico che scatena una forte dipendenza affettiva, ma in cui si arriva poi a un punto di non ritorno e si capisce così come non sia più possibile continuare a stare insieme.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Programmi tv

Ultime notizie