Fuoco assassino/ Il film con Roberto De Niro in streaming su Rete 4

- Matteo Fantozzi

Fuoco assassino in onda su Rete 4 dalle 23,40 di oggi 28 giugno. Regia di Ron Howard. Nel cast Robert De Niro, Donald Sutherland, William Baldwin, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh.

fuoco assassino 2019 film 640x300
Fuoco assassino

Fuoco assassino, il film in streaming

Fuoco assassino nonostante sia un film divenuto col tempo cult ha ricevuto critiche discordanti con pubblico e media che non si sono sempre trovati d’accordo. Per esempio MyMovies boccia il film di Ron Howard assegnandogli appena due stellette delle cinque a disposizione, mentre su ilMorandini le stelline sono due e mezzo, dove leggiamo: “De Niro e Sutherland offrono due caratterizzazioni che davvero lasciano il segno. Ron Howard è un regista che rimane indecifrabile e inclassificabile, in grado di lasciare incerti nel giudizio”. Sicuramente alla fine i film non vengono fatti dalla critica ma da quello che diventano nel tempo e oggi a 31 anni dall’uscita dell’opera sicuramente ci sono diversi motivi per pensare che questo sia un ottimo prodotto seppur di mero intrattenimento. La visione è consigliata senza aspettarsi colpi di scena clamorosi. Fuoco assassino va in onda in seconda serata su Rete 4 oggi. Clicca qui per seguire il film in diretta streaming su MediasetPlay.

Fuoco assassino, 3 nomination all’Oscar

Fuoco assassino ha ricevuto tre nomination all’Oscar: miglior montaggio sonoro, miglior sonoro e migliori effetti speciali. Il regista Ron Howard ha debuttato in tenera età nel film Una fidanzata per papà, ma deve la sua fama al personaggio di Richie Cunningham nella serie cult Happy days. Nel 2019 è stato prodotto un sequel del film Fuoco assassino 2 che tra l’altro, aveva tra gli interpreti William Baldwin e Donald Sutherland. Il film ha ottenuto pareri discordanti dai critici, per i più il film non suscita grandi emozioni e per altri le figure femminili appaiono inesistente e prive di spessore. Durante le riprese Kurt Russell, William Baldwin e Scott Glenn hanno girato le scene pericolose senza l’ausilio di controfigure. Interessante è il profilo di Scott Glenn meno conosciuto degli altri ma figura costante nei film horror/thriller degli anni ottanta/novanta con ruoli sempre marginali ma significativi. L’attore classe 1941 di Pittsburgh ha recitato al cinema l’ultima volta due anni fa in Greenland di Richard Roman Waugh.

Fuoco assassino, film di Rete 4 diretto da Ron Howard

Fuoco assassino è un thriller con sfumature drammatiche, va in onda su Rete 4 a partire dalle 23,40 di oggi 28 giugno. Si tratta di una pellicola del 1991 che rappresenta il primo successo al botteghino del regista Ron Howard. Gli interpreti sono: Robert De Niro, Donald Sutherland, William Baldwin, Kurt Russell, Jennifer Jason Leigh, Scott Glenn e Rebecca De Mornay.

La colonna sonora è del compositore tedesco Hans Zimmer. Nel corso del tempo questo piccolo film commerciale è divenuto un vero e proprio cult con innumerevoli passaggi nel corso del tempo in televisione, oggi avremo dunque la possibilità di riammirarlo ancora.

Fuoco assassino, la trama: la vita di due vigili del fuoco

La narrazione di Fuoco assassino è incentrata sulla vita di due fratelli: Stephen e Brian, entrambi vigili del fuoco, mestiere che svolgono per seguire le orme del loro padre, deceduto in un incendio pochi anni prima. Sono impiegati presso la stazione di servizio più antica di Chicago, dove lavora anche John, uno dei pompieri più anziani del gruppo, nonché amico fraterno del loro genitore.

La vita dei due fratelli è molto complicata, mentre Stephen è costretto a vivere nella barca di proprietà dopo aver lasciato la moglie, Brian decide di lasciare il suo lavoro, convinto di non aver preso la strada più giusta. Con l’aiuto della sua ex fidanzata, Brian riesce a collaborare con l’ispettore dei vigili del fuoco su una serie di indagini.

L’ispettore, infatti, sta svolgendo un’inchiesta su una serie di incendi, apparentemente dolosi, provocati in alcune zone della città. Gli incendi sono molto simili a quelli provocati da un ex piromane, ora in carcere, che decide di dare loro una mano. Le informazioni del detenuto si rivelano importanti, in quanto, si scopre che tutti gli incendi hanno in comune il tricticlorato uno speciale composto chimico che pur non essendo più prodotto è ancora impiegato dai vigili del fuoco.

L’ex ragazza, Jennifer, ha accesso ad alcuni dati del municipio e scopre che le vittime degli incendi hanno sostenuto i tagli ai fondi dei vigili del fuoco solo per un vantaggio personale. Brian comincia a sospettare qualcosa di terribile e purtroppo non ha torto, perché il responsabile di tutto altro non è che suo fratello Stephen. Dopo una serie di colpi di scena, Stephen perde la vita insieme al suo migliore amico, ma prima di morire si fa promettere dal fratello di non rivelare mai la verità.

Il video del trailer di Fuoco assassino







© RIPRODUZIONE RISERVATA