Gallera, Tapiro d’Oro da Striscia la notizia/ “Ho tutelato medici. La Moratti…”

- Mirko Bompiani

L’assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, ha ricevuto la visita di Striscia la notizia: ecco com’è andata

gallera
(Striscia la notizia)

Nuovamente nella bufera pochi giorni fa, Giulio Gallera ha ricevuto il Tapiro d’Oro di Striscia la notizia. Il celebre “riconoscimento” è stato destinato all’assessore al Welfare di Regione Lombardia per le dichiarazioni rilasciate recentemente sulla campagna vaccinale e sui medici in ferie. Parole che hanno sollevato un polverone e che rischiano di costargli la poltrona nell’amministrazione Attilio Fontana…

Nel pieno dell’avvio della campagna vaccinale – destinata al personale medico – Giulio Gallera ha ammesso che i ritardi della Lombardia fossero legati alla volontà di non richiamare i dottori lombardi dalle vacanze. L’opposizione ha chiesto le sue dimissioni, ma è atteso già nei prossimi giorni un rimpasto

GIULIO GALLERA, STRISCIA LA NOTIZIA GLI CONSEGNA IL TAPIRO D’ORO

Raggiunto da Valerio Staffelli, Giulio Gallera è tornato sul caso ed ha tenuto a precisare: «Abbiamo solo tutelato i nostri medici, avevano bisogno anche loro di stare due giorni con i propri cari. Giorni che non avrebbero cambiato nulla nel nostro piano organizzativo: ora li stiamo vaccinando tutti, siamo a oltre 30mila e nel giro di una settimana esauriremo tutte le dosi di vaccino ricevute». Come dicevamo, Giulio Gallera rischia il posto. Negli ultimi giorni si è parlato dell’arrivo all’assessorato del Welfare di Letizia Moratti, ex sindaco di Milano: «Ognuno è chiamato a fare il proprio lavoro finché ci sono le condizioni. Conosco Letizia Moratti, è un’ottima persona e se sarà lei la scelta andrà benissimo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA