Gegia: “Non hanno riconosciuto il mio talento”/ “Mi piace far divertire la gente, sono spontanea”

- Valentina Masciolini

Gegia ha parlato a lungo della sua carriera televisiva che, negli anni'90, ha subito una battuta d'arresto: momento in cui l'attrice si reca all'università

gegia piange gfvip 640x300 Gegia rischia la radiazione dall'Ordine degli psicologi del Lazio

La comica: “Mi piace divertire la gente, sono spontanea”

Gegia, ospite da Bella Ma‘ condotto da Pierluigi Diaco, rivela la parte più oscura della sua carriera in cui, spesso, è stata relegata a personaggio secondario: “Non hanno riconosciuto il mio talento. Mi hanno sempre trattata male. Perchè faccio la parte della ‘scema’? Per far divertire la gente, perchè il pubblico in quarant’anni non mi ha mai abbandonato. La gente quando esco, quando vado a fare la spesa, cammino per strada o vado a fare una serata mi ringrazia“.

E ancora: “Faccio teatro, mi si riempiono i teatri ma non lo dicono. A chi mi riferisco? Alla produzione, agli alti funzionari…Negli anni’80 mi amavano, poi negli anni’90 le cose sono cambiate non so perchè. “ ha rivelato l’attrice.

Gegia e il rapporto con il suo corpo: “Non sono mai stata bellissima”

Gegia, ai microfoni di Bella Ma’, ha poi parlato del rapporto con il suo corpo: “No, non sono mai stata bellissima… la classica prima donna. In Italia, nel cinema, c’è il comico e poi la donna bellissima e quindi io non avevo un fisico bellissimo ero questa piccoletta terroncella, che mi dicevano “Torna al Paese tuo”. Io sono testarda, adoro le sfide. ”

“Nei momenti in cui il telefono squillava meno? Mi sono iscritta all’università, a 31 anni, a Lettere presso la Sapienza. Perchè dicevano che non avevo la cultura necessaria per fare psicologia. A me piaceva molto, per un interesse mio ma non volevo fare la psicologa” ha svelato l’ex gieffina che ha poi precisato: “Mai fatto lavori per arrivare a fine mese, mettevo i soldi da parte“.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie