Georgette Polizzi è incinta/ Procreazione assistita per la sclerosi multipla

- Stella Dibenedetto

Georgette Polizzi sarebbe incinta: la stilista, sposata con Davide Tresse e affetta dalla sclerosi multipla, avrebbe seguito un percorso di procreazione assistita.

georgette polizzi davide tresse matrimonio spy 640x300
Georgette Polizzi e Davide Tresse (Spy)

Nel giorno del secondo anniversario di matrimonio di Georgette Polizzi e Davide Tresse, il settimanale Chi, nel numero in edicola da mercoledì 15 settembre, lancia la notizia più bella: Gerogette sarebbe in dolce attesa. La stilista che il pubblico ha cominciato a conoscere e ad amare quando, insieme a Davide Tresse ha partecipato a Temptation Island, sarebbe incinta. Il settimanale Chi spiega che Georgette avrebbe seguito un “percorso di procreazione assistita” e che aspetterebbe il primo figlio dal marito con cui è convolata a nozze esattamente due anni fa.

Georgette Polizzi e Davide Tresse, dunque, dovrebbero diventare genitori tra pochi mesi. Come si legge sul magazine diretto da Alfonso Signorini, per Georgette e Davide tra qualche mese dovrebbe così arrivare il regalo più bello.

Georgette Polizzi e Davide Tresse non commentano la notizia

Georgette Polizzi è esempio di forza, coraggio e determinazione. La stilista, affetta da sclerosi multipla, ha sempre raccontato di avere il desiderio di diventare mamma. “Nel mio libro ve ne ho parlato, il mio sogno più grande è diventare mamma: passare la mattina di Natale tutti in pigiama a scartare i regali, farsi le coccole nel lettone la domenica mattina, tornare a casa la sera e trovare un piccolo sorriso ad aspettarti che fa scomparire tutte le fatiche della giornata. Il mio desiderio più grande è proprio questo, circondarmi di amore e tutte queste piccole cose, ne ho bisogno”, raccontava sui social a novembre 2020 come riporta Gossip.it.

Il sogno di Georgette si realizzerà tra qualche mese? Per il momento, tutto tace. La coppia, infatti, non ha ancora commentato la notizia diffusa dal settimanale Chi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA