Giancarlo Commare sarà Manuel Bortuzzo nel il suo film “Rinascere”/ Il fratello Kevin farà da controfigura

- Giulia Bertollini

Giancarlo Commare vestirà i panni di Manuel Bortuzzo nel film “Rinascere”. Ad interpretare il padre Franco sarà invece l’attore Alessio Boni. Franco Bortuzzo anticipa che…

Giancarlo Commare 640x300
Giancarlo Commare (Foto: web)

Giancarlo Commare interpreterà Manuel Bortuzzo nel film “Rinascere” tratto dall’omonimo libro del nuotatore.  La pellicola andrà in onda Su Raiuno e ripercorrerà la storia di Manuel. La notte del 2 febbraio 2019 l’atleta è stato infatti colpito alla schiena mentre si trovava all’uscita di un pub a Roma. Una gravissima aggressione che gli è costata una lesione midollare che lo ha costretto a vivere su una sedia a rotelle. La situazione come è noto ha avuto risvolti davvero molto gravi, e senza dubbio è un bene che il giovane di soli ventidue anni abbia dimostrato di avere una forza di volontà tale da risollevarsi e voler reagire a quanto gli è capitato. Ad oggi cerca cerca di essere un esempio per molti giovani della sua età (e non solo), e mira a dare loro una speranza concreta.

Per Giancarlo Commare una nuova importante prova dopo la conferma che lo rivedremo presto nei panni di Edoardo Incanti nella quinta stagione di Skam Italia, da poco annunciata. Sembra che le riprese del film sulla vita di Manuel Bortuzzo si siano concluse non molto tempo fa, e al fianco di Giancarlo Commare nel cast troveremo anche Alessio Boni, che darà il volto a Franco, padre del giovane nuotatore. Per ora purtroppo le notizie che ci sono pervenute riguardo la pellicola non sono poi molte. Oltre alle riprese ormai concluse sappiamo che il film andrà in onda su Rai Uno, ma non è stato ancora annunciato né un periodo di riferimento né una data ufficiale.

Il padre Franco rivela che per il film il figlio Kevin farà da controfigura a Manuel Bortuzzo

Del film aveva parlato in anteprima anche suo padre Franco che, infatti, intervistato dal Corriere del Veneto, aveva parlato del percorso di suo figlio al reality show di Canale 5 e in quell’occasione aveva anticipato l’arrivo di questo nuovo progetto. “Lanceremo il prossimo film di Manuel” aveva dichiarato, ipotizzando che il figlio avrebbe lasciato il reality prima della finale che si terrà a metà marzo 2022. Franco Bortuzzo aveva anticipato qualcosa sul film: “Si non posso rivelare molto. La Movieheart di Massimiliano La Pegna ha acquistato i diritti del libro di Manuel “Rinascere”. Il film è attualmente in cantiere, ci sono grandi protagonisti e una regia di tutto rispetto. In questi giorni sono impegnato con loro nella capitale perché hanno bisogno di me per ricostruire attentamente la vita di Manuel. Posso solo dire che mio figlio Kevin fa da controfigura a Manuel mentre nuota: solo il fratello era in grado di nuotare con lo stesso stile del fratello. Sono orgoglioso di tutti i miei figli”. Non è la prima volta che Manuel Bortuzzo ha a che fare con il mondo del cinema, infatti Raoul Bova decise di realizzare un film “Ultima gara”, in onda su Canale 5, con il quale ha ripercorso la vita del giovane atleta.



© RIPRODUZIONE RISERVATA