Gianluca Frabotta, chi è la scommessa di Pirlo/ Juventus, terzino “batte” De Sciglio

- Silvana Palazzo

Gianluca Frabotta, chi è la prima scommessa di Andrea Pirlo: il terzino della Juventus “batte” Mattia De Sciglio e si prende la maglia da titolare contro la Sampdoria

gianluca frabotta nicolo zaniolo juventus roma 2020 lapresse 640x300
Gianluca Frabotta e Nicolò Zaniolo (Foto: LaPresse)

Gianluca Frabotta è la prima scommessa di Andrea Pirlo. L’allenatore della Juventus ha deciso di schierarlo tra i titolari nel match con la Sampdoria, con cui si apre per i bianconeri la nuova stagione. La scelta del nuovo allenatore sorprende come non accadeva da Juventus-Atletico Madrid del 2019, quando Emre Can fu schierato nel tridente difensivo. A causa dell’infortunio di Alex Sandro, c’erano due alternative: Luca Pellegrini, che però presto verrà ceduto, e Mattia De Sciglio. Provato ieri in allenamento, è stato bocciato da Pirlo, che ha deciso di lanciare il terzino sinistro classe 1999. Non si tratta di un esordio per Gianluca Frabotta, visto che Maurizio Sarri lo ha lanciato tra i “grandi” nel match contro la Roma, nel finale della scorsa stagione. A convincere Pirlo il fatto che Frabotta, nonostante la giovane età, abbia coraggio e spinta, caratteristiche che ha messo in mostra nelle nazionali giovanili a livello di Under 18, 19 e 20. Ma la Serie A è un’altra cosa e Gianluca Frabotta può cominciare ad ambientarsi.

GIANLUCA FRABOTTA, LA PRIMA SORPRESA DI PIRLO

Per Gianluca Frabotta comunque la chance tra i titolari non è stata del tutto una novità. Nei giorni scorsi Andrea Pirlo gli ha parlato e nel discorso ha lasciato intendere al giovane terzino che avrebbe potuto giocare contro la Sampdoria. Lui dopo aver incassato la fiducia dell’allenatore della Juventus, si è preparato con la prima squadra come negli ultimi mesi ed evidentemente nelle ultime ore ha convinto il tecnico. Lo rivela la Gazzetta dello Sport, secondo cui suonano anche le sirene di calciomercato per lui. Pare infatti che Gianluca Frabotta piaccia a Brescia e Vicenza, ma ci sarebbero diverse squadre di Serie B pronte a prenderlo. Ora però potrebbe essere più concreto il rinnovo di contratto fino al 2025. Nato a Roma e cresciuto con il Bologna, Gianluca Frabotta ha giocato in C con il Renate e il Pordenone, promosso in Serie B al termine del campionato. Nell’ultima stagione ha corso sulla fascia della Juventus U23. Poi appunto l’esordio in Serie A contro la Roma il primo agosto, in un match in cui si fece subito notare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA