GIGLIA MARRA, MOGLIE FEDERICO ZAMPAGLIONE/ “Il matrimonio è stato un sogno”

- Elisa Porcelluzzi

L’attrice Giglia Marra è la moglie di Federico Zampaglione dei Tiromancino: “Succedere alla Gerini non è esattamente una passeggiata”.

federico zampaglione giglia marra 640x300
Federico Salvatore e Giglia Marra sposi, foto da Instagram

Federico Zampaglione è molto felice insieme a Giglia Marra. I due si sono sposati alcuni mesi fa dopo aver rimandato la cerimonia a causa della pandemia di Covid. “È stato un matrimonio bellissimo, un sogno”, ha rivelato in precedenza la Marra. Zampaglione, ospite di Serena Bortone a Oggi e un altro giorno, lo conferma e aggiunge ulteriori dettagli. Ricordiamo che il cantante ha avuto una lunga storia d’amore con Claudia Gerini, con la quale c’è oggi un bellissimo rapporto d’amicizia. “Giglia e Claudia vanno d’accordissimo! – ha quindi rivelato il cantante – È diventata una famiglia allargata davvero bellissima, quindi si può fare.”, ha quindi concluso felice. (Aggiornamento di Anna Montesano)

Giglia Marra: il primo incontro con Federico Zampaglione

L’attrice Giglia Marra è la moglie di Federico Zampaglione dei Tiromancino. I due si sono sposati l’11 agosto 2021 nella chiesa di Santa Maria Assunta a Mottola, città pugliese in provincia di Taranto. A Vanity Fair, nel 2017, l’attrice di “Vivere”, “Distretto di polizia”, “Ris” e “Squadra Antimafia” ha raccontato il primo incontro con Zampaglione: “È successo in un locale, l’inverno scorso. Una mia amica l’ha visto, e, sua fan, mi ha chiesto di scattarle una foto insieme. Così feci. Ci siamo scambiati i numeri e abbiamo iniziato a scriverci. Ci tengo a dire che la sua storia con Claudia era già finita”. All’inizio l’attrice era un po’ spaventata: “Ci perseguitavano i paparazzi e io non ero abituata a fidanzati famosi. E succedere alla Gerini non è esattamente una passeggiata”.

Giglia Marra e Federico Zampaglione, compagni anche sul set

Giglia Marra ha recitato nello short thriller “Bianca”, diretto con un iPad da Federico Zampaglione durante il lockdown, insieme a Linda, la figlia che il cantante ha avuto con Claudia Gerini. “Non vedevamo Linda da tanto tempo e Federico ha pensato di tenerla impegnata facendo qualcosa di costruttivo, come fa sempre, e ha avuto l’idea di girare un cortometraggio”, ha raccontato la Marra a Cinematographe.it. Ha anche ammesso che non è stato facile fari dirigere dal suo compagno: “È molto esigente, è molto pignolo, sa quello che vuole e non vuole perdere tempo. In alcuni momenti mi sono anche sentita “trattata male” ma lui lo faceva per far uscire il meglio di me perché si tratta di un corto di genere dove c’è molta azione e bisogna lavorare molto sull’espressività”. Giglia Marra è anche la protagonista del film “Morrison”, diretto sempre da Zampaglione nel 2021.



© RIPRODUZIONE RISERVATA