Gina Lollobrigida, il figlio Milko Skofic/ “Sul letto di morte mi disse che aveva sbagliato tutto”

- Chiara Ferrara

Milko Skofic, figlio di Gina Lollobrigida, commenta la condanna ad Andrea Piazzolla: "Sul letto di morte mi disse che aveva sbagliato tutto"

Andrea Milko Skofic, figlio di Gina Lollobrigida Andrea Milko Skofic, figlio di Gina Lollobrigida (Storie Italiane, 2023)

Milko Skofic, il figlio di Gina Lollobrigida, ospite a Cinque Minuti, ha commentato la condanna ad Andrea Piazzolla a 3 anni per circonvenzione di incapace. “Mi aspettavo questa sentenza perché le prove erano troppo pesanti e concrete”, queste le sue parole. L’accusa aveva chiesto 7 anni di reclusione, ma il parere del giudice monocratico di Roma è stato meno severo.

L’ex collaboratore dell’attrice, secondo la sentenza, avrebbe sottratto beni al suo patrimonio tra il 2013 e il 2018 per un totale di 3 milioni di euro. “Io gli ho detto fin dall’inizio che doveva andarsene. Non era normale che una persona come lui facesse quel tipo di spese, ad esempi quelle per le macchine. Ma al di là di questo, io volevo parlare con mia madre, non con lui. Ci riuscivo poco, perché o chiamavo e c’era lui, per cui parlava mia madre in vivavoce, e rispondeva e diceva di chiamarlo sull’altro telefono, con cui registrava sempre tutto”, ha ricordato Milko. “Io sono stato un buon figlio. Il problema è che sono stato buttato fuori, non mi è stato permesso di entrare nella casa e vedere mia madre. Questo è stato il problema, per anni. Ma prima di quello io ero con lei, stavo spesso con lei, abitavo vicino a lei”.

Gina Lollobrigida, il figlio Milko Skofic commenta la condanna di Andrea Piazzolla

La rottura più pesante tra Gina Lollobrigida e il figlio Milko Skofic avvenne però in virtù di un episodio. “Ad un certo punto ho dovuto richiedere l’amministrazione di sostegno. E chiaramente, dato che non potevo parlare con mia madre liberamente, gli è stato raccontato che io volevo farla internare o non so che. In realtà io volevo che qualcuno super partes potesse controllare le spese di Andrea Piazzolla”. 

L’attrice, in base al racconto dei familiari, si sarebbe accorta della loro buonafede soltanto a distanza di anni. “Sul letto di morte mi ha detto che aveva sbagliato tutto. Stavamo all’ospedale, eravamo entrati io e Dimitri, ed erano anni che non la vedevo. Non la vedeva da tempo neanche Dimitri. Quando siamo entrati ha cominciato a scuotere la testa, non riusciva a parlare. Era molto emozionata e ha detto, appunto, ho sbagliato tutto, ho sbagliato tutto”, ha concluso.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di Cinema e Tv

Ultime notizie