Giovanni Trombetta/ “Recitare con Luisa Ranieri è stato grandioso! Sul set lei è…”

- Anna Montesano

Giovanni Trombetta racconta in diretta su RTL 102.5 News com’è stato recitare al fianco di Luisa Ranieri in Le indagini di Lolita Lobosco

giovanni trombetta fiction rai1 640x300
Giovanni Trombetta nella fiction di Rai 1

Si chiama Giovanni Trombetta, è un giovane attore emergente di Torremaggiore e recita al fianco di Luisa Ranieri nella fiction di RAI 1, Le indagini di Lolita Lobosco. Ospite del giornalista Francesco Fredella in diretta su RTL 102.5 News, l’attore ha raccontato agli ascoltatori com’è stato recitare su un set così importante e, per di più, al fianco di un’attrice come la Ranieri.

“Mi sento in super punto di partenza e assolutamente non arrivato. Questo è stato il mio primo lavoro come attore professionista e spero possa essere un buon trampolino di lancio”, ha ammesso con modestia il giovane artista. Per poi sottolineare che “È stato molto divertente interpretare un poliziotto, poi quando giravamo per la città ci scambiavano tutti per poliziotti veri!”

Giovanni Trombetta: “Lavorare con Luisa Ranieri è stato grandioso!”

Di certo tra le esperienze più belle di questa avventura c’è l’aver lavorato fianco a fianco con Luisa Ranieri. “È stato grandioso recitare con Luisa Ranieri, sono quelle cose che non ti aspetti, meravigliose. Io l’ho incontrata per la prima volta al trucco e parrucco, lei mi salutò ed è una persona squisita.” ha raccontato il giovane attore che nella fiction di Rai 1 interpreta l’agente Calopresti. Un punto di partenza e non di arrivo, come lo stesso Trombetta ha tenuto a precisare: “Ogni attore ti direbbe che vorrebbe l’Oscar, io vorrei semplicemente poter fare della mia passione un’abitudine lavorativa, poter stare sempre sul set!” ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA