Gondoliere aggredito da turista/ Video Venezia: testate e pugni per un selfie?

Venezia, gondoliere aggredito da turista: calci e pugni forse per un selfie, il video girato da un passante diventa virale sui social.

Gondoliere aggredito da turista venezia
Gondoliere aggredito da turista, frame da video La voce di Venezia

Venezia è una delle città più amate dai turisti di tutto il mondo, una città ideale per gli innamorati che hanno la possibilità di fare un giro sulle stupende gondole. Ma non mancano episodi controversi: come testimoniato da un video che circola sui social da diverse ore, un gondoliere è stato aggredito da un turista a suon di testa e pugni. Un episodio registrato nella zona delle Mercerie, tra Rialto e Piazza San Marco, con protagonista un visitatore straniero con una polo celeste e un gondoliere vestito con la classica maglia a righe e berretto in paglia. Dopo un alterco “a parole”, il primo è passato ai fatti: prima una testata, poi un pugno diretto al volto.

GONDOLIERE AGGREDITO DA TURISTA: IL VIDEO CHOC

Il video – pubblicato su Youtube da La voce di Venezia – ritrae successivamente il gondoliere non reagire all’aggressione verbale e fisica del turista straniero: l’uomo continua a discutere, con tanto di urla in lingua straniera e in veneto. «No te toco, no te toco», dice il gondoliere in dialetto, resistendo alle provocazioni del turista. La lite è andata avanti anche dopo, con lo scontro che è proseguito tra i canali della città. Non c’è certezza sulle cause del litigio tra i due uomini, ma secondo una primissima ricostruzione tutto sarebbe nato da un selfie: il gondoliere infatti avrebbe redarguito il turista, salito insieme alla moglie e al figlio sul celebre mezzo veneziano per scattare una foto di famiglia. Divieto che avrebbe mandato su tutte le furie il cittadino straniero, che nel frattempo è stato fatto scendere dalla gondola. Qui di seguito vi proponiamo il video, divenuto virale sul web



© RIPRODUZIONE RISERVATA