GOTTI – IL PRIMO PADRINO, RAI 3/ Joe Pesci e la causa contro i produttori del film

- Matteo Fantozzi

Gotti – Il primo padrino in onda su Rai 3 oggi, 17 settembre. Nel cast John Travolta, Kelly Preston, Stacy Keach, Spencer Lofranco. Lo streaming

Gotti Il primo padrino 2019 film 640x300
Gotti - Il primo padrino

Sono tante le curiosità sul film Gotti – Il primo padrino, con John Travolta nelle vesti del protagonista. Una di queste ha come protagonista Joe Pesci. Il noto attore fu originariamente scelto come Angelo Ruggiero, tuttavia le cose sono precipitate quando l’attore ha intentato una causa da 3 milioni di dollari contro i produttori della pellicola. Una decisione nata per violazione del contratto. Nella causa l’attore ha affermato che la questione è nata dopo che, perso molto peso per interpretare al meglio il ruolo di Ruggiero, gli è stata infine offerta un’altra parte. Lo studio cinematografico in seguito ha patteggiato con Pesci. (Aggiornamento di Anna Montesano)

John Travolta indossa gli abiti originali di Gotti

John Travolta, per entrare al meglio nella parte di Gotti, ha vestito oggetti e anche abiti che appartenevano proprio al ‘primo padrino’. Cravatte, gemelli e orologi, ma anche un soprabito a scacchi di John Gotti. Un capo che si nota ad esempio nelle scene di apertura e chiusura. Lo stesso Travolta ha raccontato che si è trattato di scena davvero impensabili, in quanto riusciva a sentire l’odore della colonia di Gotti sul tessuto. Altra curiosità consiste nel fatto che i figli di Gotti, Victoria Gotti e John Gotti Jr., erano sul set durante la maggior parte delle riprese come consulenti. Hanno fornito alla produzione vari video di famiglia per aiutare il regista a dipingere al meglio la storia originale. (Aggiornamento di Anna Montesano)

“John Travolta fa del suo meglio”

In Gotti – il primo padrinoJohn Travolta fa del suo meglio, ma è da solo. Il cast non convince e la pellicola rimane troppo incerta per il ritmo e per la narrazione”. Andrea Fornasiero boccia il film su MyMovies con appena due stelline sulle cinque messe a disposizione e aggiunge: “L’opera è stata stroncata dalla critica americana per gli scimmiottamenti a grandi registi e per un punto di vista quasi autocensurato sui misfatti mafiosi del suo protagonista”. Quello che resta è un John Travolta come sempre convincente e con grande personalità, c’è però da dire che non può bastare per tenere in piedi il film dall’inizio alla fine. Gotti – il primo padrino va in scena su Rai 3 a partire dalle 21.20, clicca qui per seguirlo in diretta streaming su RaiPlay. Il trailer ci offre ulteriori spunti di riflessione, clicca qui per il video.

Nel cast del film Kelly Preston

La principale protagonista di Gotti – il primo padrino è l’attrice e modella americana Kelly Preston nata ad Honolulu il 13 ottobre del 1962. Si è sposata nel 1985 con l’attore Kevin Gage e dopo una relazione con George Clooney e Charlie Sheen nel 1991 è convolata nuovamente a nozze con John Travolta dal quale ha avuto 3 figli. Il suo esordio nel mondo del cinema è avvenuto nel 1983 con il regista J. Lee Thompson per il film Dieci minuti a mezzanotte. Tra le pellicole più significativi ricordiamo anche L’ammiratore segreto, Donne amazzoni sulla Luna, I gemelli e Gli esperti americani tra gli altri. La donna è scomparsa nel luglio scorso a causa di un cancro al seno, quando aveva appena 57 anni. A dare la notizia è stato suo marito, John Travolta.

John Travolta protagonista

Gotti – Il primo padrino va in onda su Rai 3 per la prima serata di oggi, giovedì 17 settembre. Si tratta di una pellicola realizzata nel 2018 negli Stati Uniti d’America da diverse case cinematografiche mentre la distribuzione è stata curata dalla Eagle pictures. La regia del film è stata affidata a Kevin Connolly, il soggetto e la sceneggiatura portano la firma di Lem Dobbs e Leo Rossi, il montaggio è stato realizzato da Jim Flynn me la scenografia è frutto del lavoro di Patricio M. Farrell. Nel cast sono presenti John Travolta, Kelly Preston, Stacy Keach, Spencer Lofranco, Pruitt Taylor Vince e William DeMeo.

Gotti – Il primo padrino, la trama del film

Diamo uno sguardo alla trama di Gotti – Il primo padrino. Negli Stati Uniti d’America, vive un boss mafioso di origini italiane di nome John Gotti. In questa pellicola si racconta la sua vita e soprattutto la sua ascesa, che lo vedrà diventare quale principale capo della famiglia malavitosa dei Gambino. In questa sua drammatica vita, l’uomo potrà contare soprattutto sul supporto di suo figlio John Junior e la moglie Victoria che si dimostrerà estremamente fedele e pronta a sostenerlo in tutte le varie vicende. La sua avventura nel mondo del crimine avrà inizio come killer per la famiglia Gambino, ma poco alla volta saprà farsi apprezzare per la sua straordinaria fedeltà, ma anche per la capacità di saper portare a termine ogni genere di missione. Durante uno dei tanti omicidi che commette su commissione, viene catturato dalle forze dell’ordine e imprigionato per scontare una detenzione di un paio d’anni. Tuttavia, anche in questa vicenda, saprà dimostrarsi estremamente abile arrivando a corrompere le guardie della struttura carceraria che gli permetteranno di avere una vita fatta di tanta libertà. Durante il periodo di detenzione, infatti, sarà comunque portata avanti la sua attività di killer uccidendo e quindi a accrescendo la propria fama di potere.

Per suo figlio, tuttavia, i primi anni di vita non saranno semplici in quanto dovrà fare i conti con la fama del padre che naturalmente non è ben visto dalle famiglie per bene. La vita per il boss non sarà sempre semplice ed anzi dovrà fare i conti con un dramma, in particolar modo l’altro suo figlio di nome Frank muore a soli 12 anni in quanto investito accidentalmente da un auto che si trovava a passare nei pressi della sua abitazione. Tra vari intrecci e con il boss che poco alla volta aumenta sempre di più il suo potere, ci saranno delle vere e proprie lotte intestine all’interno della famiglia Gambino che si incateneranno in maniera tale da permettere a Gotti di diventare l’indiscusso numero uno.

Video, il trailer del film “Gotti – Il primo padrino”



© RIPRODUZIONE RISERVATA