“HARVEY WEINSTEIN E’ UN ORCO”/ Asia Argento: “sta nel posto dove merita di stare”

- Hedda Hopper

“Harvey Weinstein è un orco”, Asia Argento torna a parlare di lui a Verissimo commentando la sua condanna: “Non lo perdonerò mai” mentre Judi Dench…

harvey_weinstein_wikipedia
Harvey Weinstein (Wikipedia)

Harvey Wainstein, il noto produttore americano balzato agli oneri della cronaca per i tantissimi casi di violenza su donne e attrice che lo hanno denunciato è attualmente in prigione con una condanna a 23 anni di carcere. Asia Argento ospite di Verissimo torna sulla questione dicendo: “all’inizio nessuno mi credeva. Se avessi raccontato anche questo mi avrebbero dato della mitomane”. L’attrice e regista poi si sofferma sulla durissima condanna inflitta a uno dei re mida di Hollywood e, senza girarci troppo intorno, precisa: “penso che se lo meriti, non l’ho mai perdonato. Non si può perdonare una persona che ha fatto questo a tante donne, penso che sta nel posto dove merita di stare”.  (aggiornamento di Emanuele Ambrosio)

Asia Argento: “Harvey Weinstein? Non lo perdonerò mai”

Harvey Weinstein sta bene dove sta, Asia Argento non ha dubbi a riguardo visto che anche oggi a Verissimo affronterà lo spinoso tema convinta di aver fatto la cosa giusta denunciando l’orco che si è poi rivelato essere. Proprio per i suoi reati, il noto produttore americano, ha ricevuto una condanna a 23 anni di carcere ed è per questo che oggi Asia Argento gioisce ammettendo anche che mai e poi mai potrebbe perdonarlo soprattutto alla luce di tutto il male che ha fatto, non solo a lei ma anche a tutte le sue vittime, giovani donne alla ricerca di un posto al sole nel mondo del cinema e dello spettacolo. In particolare, ospite a Verissimo, l’attrice confermerà:  “Penso che se lo meriti. Non l’ho perdonato perché non si può perdonare una persona che ha fatto quelle cose a così tante donne. Penso che sia nel posto dove merita di stare”.

Le parole di Judi Dench su Harvey Weinstein

Harvey Weinstein, 68 anni, sta attualmente scontando una condanna a 23 anni di carcere per stupro di terzo grado e violenza sessuale di primo grado a seguito del un caso giudiziario di alto profilo che ha tenuto tutti con il fiato sospeso lo scorso anno tra rivelazioni e colpi di scena. L’ultima ha parlare di lui in queste ore è stata l’attrice Premio Oscar Judi Dench che al Guardian ha raccontato della sua esperienza con Weinstein ammettendo di essere stata fortunata a non aver conosciuto l’altro suo lato e che con lei è sempre stato “affascinante”: ‘Non ho mai sperimentato Harvey in un modo diverso da quello. Non sapevo assolutamente nulla di spiacevole su di lui e non avevo avvertito niente. Quindi ovviamente posso giudicarlo. Ma non ho mai sperimentato quell’altro lato di lui per fortuna”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA