FACEBOOK/ Un hacker le svaligia la casa virtuale. Partono le indagini reali per stanare il topo d’appartamento

- La Redazione

 Ad una donna è stata svaligiata da un hacker la casa virtuale realizzata con un videogame di Facebook.

facebook-r400

Ad una donna è stata svaligiata da un hacker la casa virtuale realizzata con un videogame di Facebook.

Le hanno svaligiato la casa, ripulendola da cima a fondo. Si sono portati via tutto: il divano, i mobili, i suppellettili, gli specchi, l’idromassaggio e le conchiglie. Hanno lasciato, in una casa sgombra, solo il gatto, Blue cat. E’ capitato a Paola Letizia. 44enne palermitana impiegata al Pubblico registro automobilistico. Un furto normale, si penserà. Per nulla. La rapina, infatti, è stata virtuale. La casa era stata costruita e addobbata dalla donna con «Pet society», uno dei giochi più noti di Facebook. Un hacker si è introdotto nella casa virtuale della donna e l’ha completamente ripulita.

LA DENUNCIA DELLA DONNA – CLICCA >> QUI SOTTO

 
La donna, nonostante la virtualità dell’episodio, ha deciso di denunciare egualmente l’accaduto. La Procura di Palermo ha quindi aperto un’indagine. La polizia postale è sulle tacce dell’hacker. Il gip Fernando Sestito ha imposto che le indagini proseguissero per «introduzione abusiva e aggravata» nella corrispondenza elettronica. Alla donna, infatti, perché l’hacker potesse penetrare nel suo entrare di posta elettronica, sono stata sottratte le password.

 

Leggi anche: BLACKBERRY PLAYBOOK YOUTUBE/ Video, la presentazione del Playbook di RIM, l’anti iPad

 

Leggi anche: GALAXY TAB/ Video (da youtube): Samsung lancia in Italia il suo anti-iPad



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori