SEABED PRELUDE/ Esce il gioco per pc (oggi 24 febbraio 2017)

- La Redazione

Seabed Prelude, esce nella giornata di oggi, venerdì 24 febbraio 2017, il gioco sviluppato per computer: vediamo come funziona, la storia del videogioco, le ultime curiosità

computer_R439
Immagine presa dal web

Nuova avventura in un mondo apocalittico che potrebbe riscrivere la storia dell’umanità: questo è il titolo Seabed Prelude, pronto ad effettuare il suo debutto il ventiquattro febbraio nel mondo videoludico.  In un mondo che sembra non esistere come lo si è sempre immaginato, le acque dell’oceano raccontano una storia differente e permettono di svelare un antico mistero che potrebbe letteralmente cambiare la storia dell’umanità. Sono queste le diverse tematiche che vengono affrontate dal nuovo titolo Seabed Prelude, che permetterà al giocatore di esplorare tantissimi fondali marini alla ricerca di una risposta sul senso del mondo, ovviamente presente in questo particolare titolo. 

Il giocatore vestirà quindi i panni di un avventuriero che si ritrova suo malgrado costretto a dover affrontare delle missioni abbastanza rischiose che potrebbero mettergli contro diverse forze oscure. Si tratta quindi di una sorta di indagine che potrebbe lasciare a bocca aperta i giocatori, visto che i misteri che si celano in questo particolare mondo sono tanti ed andare ad indagare potrebbe non essere la soluzione ideale. Man mano che si prosegue nella trama, il gioco diventerà sempre più interessante visto che, i colpi di scena, non sono di certo assenti in questo particolare titolo, che si pone quindi come gioco in grado di lasciare una sensazione di voglia di proseguire nella mente dello stesso giocatore che, spinto dalla curiosità, vorrà sicuramente fare luce sugli strani casi che si manifestano durante la sua avventura sottomarina. Da aggiungere ovviamente come, durante la trama, sarà possibile compiere delle scelte che avranno un certo impatto sulle vicende del gioco stesso, il quale permette di conoscere alcune vicende che inizialmente non vengono completamente spiegate allo stesso giocatore. Si tratta quindi di un titolo complesso che metterà a dura prova occhi e mente di coloro che amano esplorare e risolvere i misteri. Ovviamente non manca nemmeno l’azione, visto che alcuni nemici potrebbero presentarsi improvvisamente e cercare di bloccare la voglia di conoscenza del giocatore stesso, che quindi dovrà affrontare anche diverse forze oscure pur di portare a casa la pelle e diffondere le diverse informazioni fino a quel momento ottenute. 

Un nuovo titolo in prima persona con un game play semplice che non comporta quindi grande impegno nell’utilizzo dei comandi. Attenzione però: non si parla del classico gioco dove occorre solo risolvere misteri, ma occorre avere anche una buona dose di strategia nella propria mente, dato che questo titolo sarà maggiormente impegnativo rispetto a quanto ci si possa immaginare. Da aggiungere anche il fattore tensione, che man mano che si prosegue nella trama del gioco, sarà sempre più presente. Titolo quindi alternativo al classico gioco d’azione punta e spara in prima persona, che unisce elementi come la risoluzione degli enigmi e tantissimi altri che saranno sicuramente in grado di essere apprezzati come non mai. Tematiche semplici e grafica che potrebbero interessare gli amanti del genere, per un titolo che piacerà a chi adora le sfide e utilizzare non solo armi ma anche il proprio cervello.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori