WhatsApp, dal 2019 non funzionerà su alcuni smartphone/ La lista dei dispositivi iOS e Android e cosa fare

WhatsApp addio per alcuni smartphone: dal 2019 non funzionerà su alcuni dispostivi, sia iOS che Android. Ecco la lista e cosa fare se possedete uno di questi

06.12.2018 - Silvana Palazzo
whatsapp_pixabay
WhatsApp, dal 2019 non funzionerà su alcuni smartphone (Pixabay)

WhatsApp resterà in circolazione ancora per poco per alcuni dispositivi. Niente più aggiornamenti per alcuni smartphone a partire dal 2019. La popolare applicazione di messaggistica, di proprietà di Facebook, aveva già preso una decisione simile due anni fa per i telefoni un po’ “datati”, cioè quelli con sistemi operativi vecchiotti e che non si possono più aggiornare. Ebbene, proprio loro non potranno più contare sul supporto per l’app di messaggistica. Vi gireranno solo le vecchie versioni di WhatsApp, non le nuove, quindi bisognerà accontentarsi di qualche funzione in meno o cambiare telefono. C’è chi potrebbe decidere di passare alla concorrenza, scegliendo magari Telegram, ma questo WhatsApp sicuramente non se lo augura. Quali sono gli smartphone su cui non girerà più WhatsApp dal 2019? Si tratta di quelli con Android con versione 2.3.7 o precedente, iPhone con versione di iOS 7 o precedente, Nokia S40, smartphone con Windows Phone 8.0, smartphone con BlackBerry OS, smartphone con BlackBerry 10.

WHATSAPP, DAL 2019 NON FUNZIONERÀ SU ALCUNI SMARTPHONE

Da quando Facebook ha acquistato WhatsApp, sono sempre più frequenti le novità e gli aggiornamenti per l’applicazione di messaggistica. Così però si è “appesantita” non poco in termini di occupazione memoria, tanto da non essere supportata da alcuni hardware ma solo dagli smartphone più giovani. Per questo l’azienda ha diffuso l’elenco dei dispositivi che non saranno più compatibili dall’inizio del nuovo anno. Su quelle tipologie di smartphone che vi abbiamo sopraelencato «non sarà più possibile usare l’applicazione» o, nella migliore delle ipotesi, «alcune funzionalità potrebbero smettere di funzionare in qualsiasi momento», stando a quanto anticipato da WhatsApp. Per capire quale versione del sistema operativo possedete, dovete andare nelle “impostazioni” del vostro smartphone. Se avete un Android bisogna poi andare in “sistema” per trovare la versione, se avete un iPhone in “generali” e poi “info/aggiornamento software”. Se la vostra versione è compresa tra quelle in lista, potete provare ad aggiornarla, anche se per gli smartphone vecchi non sono disponibili aggiornamenti recenti.