Il delitto della Madonna nera/ Su Rete 4 il film con Clementine Celarie

- Matteo Fantozzi

Il Delitto della Madonna nera in onda oggi, 4 luglio, su Rete 4 dalle 16.50. Il film è diretto da Lionel Bailliu, nel cast Clémentine Célarié, Grégori Derangère, Steve Kalfa.

delitto madonna nera 2022 film 640x300
Il Delitto della Madonna nera

Il delitto della Madonna nera, film di Rete 4 diretto da Lionel Bailliu

Il Delitto della Madonna nera è un film francese dell’anno 2014, di genere giallo e drammatico, distribuito da France3 che sarà trasmesso oggi, 4 luglio 2022, su Rete 4 dalle ore 16.50. Il film è diretto da Lionel Bailliu (Delitto a Saint-Malo) ed ha come principali interpreti Clémentine Célarié (I Miserabili, Notti selvagge, Betty Blue), Grégori Derangère (L’assalto, Lady D), Steve Kalfa (Le ragazze di Grenoble, Un coer qui bat), Gaëlle Bona (L’Enfer).

La sceneggiatura è affidata a Lionel Bailliu (Delitto a Saint-Malo); la fotografia a Pascal Caubère (Delitto a Saint-Malo, Il club delle promesse); il montaggio a Quentin Boulay (Delitto a Saint-Malo); infine, la colonna sonora, è diretta da Laurent Juillet (Delitto a Saint-Malo). La caratteristica principale è che il cast tecnico del film – regista, sceneggiatore, fotografo, montatore e autore delle musiche – è il medesimo del precedente Delitto a Saint-Malo.

Il delitto della Madonna nera, la trama del film

Il film Il delitto della Madonna nera ha per oggetto le indagini svolte da Sophie Lacaze (Clémentine Célarié), la quale si trova a Sud-Ovest della Francia, in un piccolo borgo che è anche una famosa meta di pellegrinaggio e nella cui chiesa si venera appunto la Madonna nera: Rocamadour.

Proprio sul cammino del penitente viene ritrovato, infatti, un cadavere. Dalla disposizione del corpo e dai segni ritrovati sull’uomo risulta essere evidente sin dall’inizio che lo stesso – prima di essere assassinato – era stato presumibilmente obbligato a salire i 216 gradini del cammino sulle ginocchia, così attuando il tipico pellegrinaggio espiatorio medievale. Oltre a ciò, la figlia dell’uomo, Chloe, di 8 anni, è stata rapita.

La detective Sophie, ad un passo dal pensionamento, viene affiancata nelle indagini dal suo successore Alexandre Delcroix (Grégori Derangère), ed entrambi si chiedono sin dal principio quali colpe l’uomo potrebbe avere per la grave punizione inflitta. Il mistero diventa sempre più fitto e complesso ma, la sinergia dei due investigatori, porta alla risoluzione del caso con un finale sconvolgente.

Le curiosità sul film “Il delitto della Madonna nera”

Il Delitto della Madonna Nera è un film della serie poliziesca e mistery francese “Collection Meurtres à…”, composta da varie pellicole girata ognuna in un paese diverso della Francia. L’attrice protagonista, Clémentine Célarié, è nota per il suo profondo impegno civile, essendo attiva nel combattere i numerosi pregiudizi che colpiscono tutt’oggi i malati di HIV. Inoltre, è stata protagonista di molteplici spettacoli teatrali che avevano ad oggetto persone ai margine della società (come Noir comme moi, La Danse Immobile e Le monde de Rita).







© RIPRODUZIONE RISERVATA