IL MASTINO, CHI È?/ Indizi, è Greco? Esce di scena (Il cantante mascherato)

- Emanuele Ambrosio

Chi è Mastino Napoletano (video) de Il Cantante Mascherato? Gli indizi portano i giurati su due “Alessandro”. Intanto, lui perde la sfida.

mastino cantante mascherato instagram
Mastino (foto: Instagram)

Nella semifinale de Il Cantante Mascherato, Mastino Napoletano è chiamato a sfidare uno dei concorrenti più amati dal pubblico e dalla giuria: Coniglio. Un duello difficile, per lui, dal momento che parte ampiamente svantaggiato con due spareggi alle spalle. Ma non sarà che, a furia di giocarsi il tutto per tutto, Mastino ci abbia fatto il callo e sia diventato imbattibile? Così sembrerebbe. Lui, intanto, ci scherza su: “Che vita da cani! Tanto si sa, che andrò a finire allo spareggio…”. Per questa esibizione, Mastino sceglie una canzone di Gigi D’Alessio. “Secondo me, là dentro c’è Stash dei The Kolors”, azzarda Francesco Facchinetti. Patty Pravo ammette, su invito di quest’ultimo, che Mastino è la sua maschera preferita. “Io ho pensato a Vincenzo Salemme”. Guillermo Mariotto nega che si tratti di Alessandro Greco, dal momento che lui stesso si è preoccupato di smentire Flavio Insinna. Per Mariotto è un altro Alessandro, lo chef Alessandro Borghese. Ilenia Pastorelli, invece, concorda con Insinna: Alessandro Greco. La sfida contro Coniglio la perde proprio lui. Non tutto è perduto, però: c’è ancora la possibilità di rientrare in gara. (agg. di Rossella Pastore)

Chi è Mastino Napoletano?

Il Mastino Napoletano de Il Cantante Mascherato chi è? Dopo le prime due puntate cresce la curiosità per scoprire chi si nasconde dietro la maschera del cagnolone che ha già vinto per ben due volte il televoto contro l’unicorno, Orietta Berti, e il Barboncino Arisa. Nella prima puntata il mastino ha portato sul palco “O Sarracino”, una performance vincente che ha visto la giuria sparare diversi nomi: da Vincenzo Salemme a Enrico Brignano, da Claudio Amendola a Pierluigi Pardo fino a Antonino Cannavacciuolo. Per il pubblico del social, invece, due sono le ipotesi più accreditate: Alessandro Greco e Francesco Paolantoni. Nella seconda puntata, invece, il Mastino ha cantante “Caravan Petrol” e questa volta i giudici hanno fatto nuovi nomi: per Flavio Insinna è Alessandro Greco, Francesco Facchinetti e Patty Pravo fanno i nome di Giorgio Panariello, per Guillermo Mariotto è Biagio Izzo, mentre Ilenia Pastorelli punta su Gigi Finizio.

Il mastino napoletano, gli indizi a Il cantante mascherato

Chi è il mastino napoletano de Il cantante mascherato? Tante le ipotesi che circolano su una delle maschere più simpatiche ed amate della prima edizione dello show condotto da Milly Carlucci su Raiuno considerando gli indizi rivelati dalla maschera durante le prime due puntate. “Sono mastino napoletano, orgoglioso di essere napoletano” si è presentata così la maschera del Mastino Napoletano. “Ho scelto di essere mastino napoletano perché un cagnone così grosso è rassicurante e fa divertire. E sono orgoglioso della sua italianità e del fatto che è di Napoli. Mi piace essere sopra le righe, come un cane, che può essere imprevedibile quando è giocherellone. Sono contento che questa maschera sia voluminosa perché io stesso sono stato voluminoso, infatti sono sempre stato più alto e più grosso della norma. quindi posso capire le difficoltà di essere goffo nei movimenti. In comune con questa maschera ho la passione per il buon cibo, il buon vino e soprattutto ‘me piace ‘a pizza”. Nella seconda puntata nuovi indizi: “non avevo mai provato qualcosa di simile nella mia carriera. Mi piace da morire questo gioco. Sto facendo di tutto per sparigliare le carte. Anche fisicamente. Stare nel costume è massacrante ma appagante. Io so cosa si prova a essere così corpulento. Qualche difettuccio di natura estetica non deve fermare nessuno. Non l’ha fatto con me ai tempi e non deve farlo con nessuno. Spero sia un incoraggiamento. Poi voglio trasmettere la gioia di vivere dei meridionali”.

Il mastino napoletano de Il cantante mascherato: è Alessandro Greco?

“È un pezzo di pane. La massa del costume potrebbe non essere tutta gommapiuma e stoffa” sono gli indizi rivelati da Milly Carlucci sulla maschera del Mastino Napoletano, che sul suo conto ha detto: “siete proprio sicuri che io sia un mastino e non una mastina? Indosso un grembiule da cucina perché amo cucinare. Ecco un altro indizio per capire chi sono”. Intanto sul web il pubblico si è espresso ipotizzando che dietro la maschera del mastino possa esserci Alessandro Greco. Il nome del conduttore di “Furore” è tra i più accrediti come confermano i tantissimi commenti pubblicati su Twitter. “Per me è Alessandro Greco!!!! È Pugliese no?” scrive un utente a cui segue “I love Mastino. Ti vogliono fuori ma noi da casa ti salviamo sempre. O napulitan s fa sicc ma nun mor. Mastino è Alessandro Greco, ha più volte raccontato di essere stato in sovrappeso siiiii #mastino #IlCantanteMascherato”. Non mancano però degli outsider come “Secondo me il #mastino de #IlCantanteMascherato è #francescopaolantoni” oppure “Enzo Avitabile si ripiglia tutto quello che è suo. #mastino #IlCantanteMascherato” fino all’ipotesi “Ma non potrebbe essere Ciro Ferraraaaa?”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ilcantantemascheratoRai (@ilcantantemascheratorai) in data:



© RIPRODUZIONE RISERVATA