IL SIGNORE DEGLI ANELLI, CAST SERIE AMAZON/ Nomi attori della saga dai costi record

- Dario D'Angelo

Svelato il cast della serie tv Amazon de Il Signore degli Anelli: i primi nomi, i volti conosciuti della saga più costosa di sempre.

il_signore_degli_anelli_il_ritorno_del_re
Immagine de Il signore degli Anelli: ora in arrivo la serie tv

Sarà la serie tv più costosa della storia, ma forse anche quella chiamata a reggere le aspettative più alte: stiamo parlando de “Il Signore degli Anelli“, o meglio, “The Lord of the Rings“, la saga di Tolkien che ha ispirato la trilogia di Peter Jackson e di cui oggi è stata svelata parte del cast. La serie targata Amazon, che si snoderà attraverso cinque stagioni ambientate nella Terra di Mezzo prima de La Compagnia dell’Anello, episodio iniziale della saga, si comporrà di un cast internazionale, fatto anche da alcuni volti noti al grande pubblico per aver preso parte a serie di successo mondiale, sebbene in ruoli marginali. E’ il caso di Robert Aramayo, che era il giovane Ned Stark in Game of Thrones, e Joseph Mawle, che a Westeros ha interpretato Benjen Stark. I personaggi non sono stati ancora associati ai volti degli attori, ma è certo che alle riprese saranno presenti il portoricano Ismael Cruz Córdova (The Good Wife), Charlie Vickers, noto in Italia per aver interpretato Guglielmo Pazzi nella seconda stagione de I Medici, e ancora Ema Horvat, Markella Kavenagh, Owain Arthur, Nazanin Boniadi (Iron Man e Zoolander 2), Tom Budge, Morfydd Clark che dovrebbe interpretare Galadriel (dama elfica già interpretata da Cate Blanchett), Tyro Emuh, Sophia Nomvete, Megan Richards, Dylan Smith e Daniel Weyman.

IL SIGNORE DEGLI ANELLI, IL CAST DELLA SERIE AMAZON

L’annuncio del cast de Il Signore degli Anelli è stato dato con toni trionfalistici sulla pagina Facebook “The Lord of the Rings on Prime”. Questo il post pubblicato dagli showrunner J.D. Payne e Patrick McKay: “Dopo aver intrapreso una vasta ricerca globale, siamo finalmente lieti di rivelare il primo gruppo di interpreti che prenderanno parte alla serie. Queste donne e uomini di eccezionale talento sono più che semplici attori, sono i nuovi membri di una famiglia creativa in continua espansione che ora lavora instancabilmente per riportare in vita la Terra di Mezzo per il pubblico di tutto il mondo”. Le riprese di The Lord of the Rings avranno inizio a febbraio in Nuova Zelanda, negli stessi luoghi della trilogia di Peter Jackson. L’estate scorsa Amazon ha presentato il team creativo composto dagli sceneggiatori Gennifer Hutchison (Breaking Bed), Helen Shang, Jason Cahill (I Soprano), Glenise Mullins, Justin Dohle (Stranger Things), Stephany Pholsom. I primi due episodi saranno girati dal regista spagnolo J.A. Bayona, specializzato in horror e dietro il secondo Jurassic World.



© RIPRODUZIONE RISERVATA