IL VOLO CANTA AL DALLARENALUCIO/ L’omaggio a Lucio Dalla con Caruso commuove

- Jacopo D'Antuono

Il Volo, DallArenaLucio: i tre tenori al lavoro per una grande esibizione. Attesa alle stelle per Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble…

Il Volo (foto: Alessandro Peruggi)
Il Volo (foto: Alessandro Peruggi)

DallArenaLucio, Il Volo ricorda Lucio Dalla: la cover

In apertura dell’evento DallArenaLucio, Il volo segue alla prima esibizione di Marco Mengoni. La cover del trio di tenori è sulle note di Caruso, una delle canzoni più amate di Lucio Dalla, non solo in Italia ma anche all’estero. I vocals de Il volo sono totally live, per una performance struggente, che unisce le schiere di fruitori di musica accorsi all’Arena di Verona, per uno spettacolo sold-out. (Aggiornamento di Serena Granato)

Il Volo a DallArenaLucio, fervono i preparativi per una grande esibizione

Ci sarà anche il trio de Il Volo questa sera, venerdì 3 giugno, al grande evento dedicato a Lucio Dalla, intitolato DallArenaLucio. Si profila una serata di grandi emozioni e tantissimi ospiti, tra cui appunto il trio de Il Volo, che sta preparando una grande esibizione per la puntata. Grande attesa di vedere all’opera Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble, specialmente dopo l’apertura pirotecnica che hanno regalato la settimana scorsa al pubblico di Domenica In Show.

Nella puntata speciale condotta da Mara Venier, i tre ragazzi hanno riproposto con rinnovato entusiasmo uno dei loro pezzi più celebri e apprezzati, Grande Amore. Chissà se questa sera replicheranno p se invece si concentreranno unicamente sull’omaggio all’indimenticabile Lucio Dalla.

Il Volo, entusiasmo alle stelle per il ritorno all’Arena di Verona

Attesa alle stelle anche sui social per l’esibizione del trio de Il Volo. Piero Barone, Ignazio Boschetto e Gianluca Ginoble continuano a riscuotere consensi e apprezzamenti con una continuità impressionante. Da quando hanno mosso i primi passi nel mondo della musica, di strada ne hanno percorsa parecchia. Non sono più dei semplici “bambini prodigio”, ma artisti affermati e in grado di esportare l’italianità nel mondo. “Il pubblico c’è e si sente, l’orchestra c’è, lo studio è bellissimo. Siamo molto felici di essere qui questa sera“, avevano detto con il solito entusiasmo di sempre i tre ragazzi, in occasione dell’ospitata da Mara Venier. Oggi l’emozione è la stessa, cambia solo la location: l’Arena di Verona.







© RIPRODUZIONE RISERVATA