ILONA STALLER, ROCCO SIFFREDI E AIDA NIZAR/ “Sei stata con lui e sai cosa ha…”

- Fabiola Iuliano

Ilona Staller querela Rocco Siffredi. Cicciolina accusa il divo dei film hard di aver parlato male di lei, rivelando dettagli importanti su…

ilona staller
Ilona Staller a Live - Non è la D'Urso

Al cospetto di Aida Nizar e altri ospiti illustri, Ilona Staller ammette di aver chiesto un risarcimento a Rocco Siffredi, reo di aver rivelato, a Live – Non è la D’Urso, che in gioventù emanava un cattivo odore. “È stato querelato perché Rocco Siffredi continua a parlare male di me dicendo che ho fatto bagno nel latte del somaro. Secondo lui – spiega Cicciolina – emanavo un odore strano. Ma è sbagliato, io profumavo come una rosa, chiunque più sentirlo, anche in studio”. Gli attriti con Siffredi hanno però origini antiche: “A Diva futura, io e Riccardo Schicchi eravamo soci al 50%. Se (Rocco Siffredi, ndr) l’ho buttato fuori? Non è vero, sono balle. Io – ha aggiunto Ilona Staller – l’ultima volta, so che non era il posto giusto, era il funerale di Schicchi […] e ho detto: ‘Rocco, non parlare male di me, perché poi i giornalisti mi chiamano e mi dicono che parli male di me e mi chiedono ‘perché non lo denunci?’ […] Noi – aggiunge l’ex pornodiva – abbiamo fatto diventare Rocco che non era Rocco […] Non è stato buttato fuori. Se è famoso grazie a me? Sì”.

Aida Nizar: “Rocco è un mito”

Non la pensa come Ilona Staller Aida Nizar, determinata a bacchettare l’amata Cicciolina dei film hard per prendere le difese di Rocco Siffredi: “Amore – dice l’ex concorrente del Grande Fratello a Live Non è la D’Urso – Rocco è un mito, Rocco ha un tamagno grosso in ogni parte del suo corpo, non ha bisogno di Cicciolina!”. Di fronte alle domande della Staller, incuriosita dalle sue parole, l’ex gieffina afferma: “non te lo posso dire io, tu sei stata con lui e sai cosa ha di grosso”; poi rivela: “Io sono stata la prima che ha fatto la masturbazione in un reality in America latina ed è diventato un casino, volevo imparare da lei, a volte le persone hanno bisogno di sess*. Ero in un reality – conferma l’ospite – lavoro per il pubblico e avevo bisogno di dimostrare che le donne e gli uomini hanno bisogno di godere con se stessi. Nessuno qui fa la masturbazione?”. In studio, però, si torna immediatamente sulla questione di Rocco Siffredi, con Cicciolina che lascia un appello al suo ex collega di set: “Tu sei arrabbiato con me per un motivo, gli ultimi tre film che abbiamo girato assieme ho chiesto di utilizzare il preservativo. Lui mi ha chiesto ‘anche io?’ io gli ho detto sì”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA