Incidente in Salento ad Halloween: morta 18enne/ Auto contro muro, impatto devastante

- Davide Giancristofaro Alberti

Incidente nel Salento ad Halloween: morta 18enne. Grave anche il conducente dell’auto, compagno della vittima, nonché le sorelle della stessa

Ambulanza in incidente
Incidente stradale mortale (LaPresse, immagini repertorio)
Pubblicità

Una notte di Halloween finita nel sangue, quella di una ragazza del Salento: una 18enne è infatti morta a seguito di un incidente stradale. La notizia è riportata da tutti i principali organi di informazione online in queste ultime ore, a cominciare da FanPage, che spiega come il luogo dove è avvenuto il dramma sia il paese di Presicce, in provincia di Lecce (Puglia). In base alla ricostruzione effettuata, la ragazza si trovava a bordo di un’utilitaria, una Renault modello Clio, che si è schiantata con un impatto violentissimo contro un muro presente al lato della carreggiata. Alla guida vi era il fidanzato della giovane vittima, un ragazzo di 27 anni, rimasto gravemente ferito, e in auto vi erano anche le due sorelle della 18enne, anche loro ricoverate in gravi condizioni. L’incidente è avvenuto sulla strada statale 275, nel tratto tra Alassano e Lucugnano.

Pubblicità

INCIDENTE NEL SALENTO: TRE FERITI IN PROGNOSI RISERVATA

Pare che l’auto sia uscita fuori strada, impattando poi con il muro perimetrale della Ferramenta Bennardi. Una volta lanciati i soccorsi si sono catapultati sul luogo i carabinieri, nonché diverse ambulanze del 118. La giovane vittima è stata trovata in condizioni disperate, poi trasportata in ospedale ma per lei non c’è stato nulla da fare, viste le lesioni gravissime riportate a seguito dell’incidente. I tre feriti, il fidanzato e le due sorelle, sono invece ricoverati in prognosi riservata presso l’ospedale ‘Vito Fazzi’ di Lecce, ma non dovrebbero essere in pericolo di vita. Tutti e tre sono stati sottoposti agli accertamenti tossicologici e da alcol a seguito del ricovero, e sono risultati negativi, di conseguenza non avevano bevuto ne assunto della droga. Le forze dell’ordine sono al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente, e fra le cause è possibile la distrazione, il guasto tecnico o l’alta velocità.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Pubblicità