iPhone 12 salta il Keynote di Apple/ Quando sarà presentato? Ottobre data certa

- Davide Giancristofaro Alberti

iPhone 12 ha disertato il Keynote di ieri di Apple: i ritardi causati dal coronavirus hanno obbligato l’azienda a posticipare di un mese la presentazione

rapporti umani Coronavirus
LaPresse

Nella serata di ieri c’è stato l’atteso keynote Apple, il classico evento settembrino della multinazionale di Cupertino. Grande assente l’iPhone 12, il nuovo attesissimo melafonino, che dovrebbe uscire entro la fine del 2020. Nulla di così trascendentale, visto che la notizia era già nell’aria da tempo, e il nuovo iPhone, come da conferma, alla fine non è stato presentato da Apple che invece ha mostrato al mondo, fra le altre cose, i nuovi iWatch e i nuovi iPad. Come detto sopra, i fan della mela morsicata possono dormire comunque sonni tranquilli, visto che il 12esimo smartphone verrà presentato a breve, ma semplicemente, (come aveva spiegato il CFO Luca Maestri durante una conference call di luglio) vista la pandemia di coronavirus degli ultimi mesi, c’è stato qualche intoppo nella produzione con conseguente ritardo. Iphone 12 verrà quindi mostrato al mondo intero durante il keynote del prossimo mese, indicativamente nella seconda metà, e a quel punto ogni mistero sarà svelato.

IPHONE 12 SALTA IL KEYNOTE DI APPLE: LE ULTIME SUL NUOVO SMARTPHONE

Non è ben chiaro invece quanti modelli verranno lanciati, visto che si parla di due/tre diversi iPhone 12, con caratteristiche tecniche e dimensioni differenti, e nel contempo, non è da escludere che un paio di modelli vengano messi in commercio già ad ottobre, e gli altri invece a novembre. Ma ripetiamo, siamo al momento nel campo delle ipotesi, e fino ad ora non vi è stato nulla di ufficiale. La cosa ormai certa è che il nuovo iPhone strizzerà l’occhio al vecchio iPhone 5 e al primo modello di Se, quindi di dimensioni più piccole e nel contempo più “spigoloso”, con i bordi arrotondati ma comunque spessi, così come si è visto nel nuovo iPad. Inoltre, stando a quanto sottolineato da alcuni leaker, il nuovo iPhone 12 non includerà lo schermo a 120 Hz, come invece si era ipotizzato in precedenza. Tornando al Keynote di ieri, è la prima volta dal 2011 che la Apple non presenta il suo nuovo smartphone durante la finestra di settembre.

© RIPRODUZIONE RISERVATA