Irene Papas, morta attrice greca: aveva 96 anni/ Penelope nello sceneggiato Odissea

- Davide Giancristofaro Alberti

Irene Papas è morta: la straordinaria attrice greca aveva 96 anni, ed è considerata una delle più grandi della storia del cinema

irene papas 2022 yt 640x300 Irene Papas

E’ morta la grande attrice Irene Papas, artista greca di stampo internazionale. Aveva 96 anni, ed è deceduta nella giornata odierna, così come riferito dai principali organi di informazione online, a cominciare dal quotidiano Repubblica. E’ conosciuta al grande pubblico in particolare per la sua recitazione ne I cannoni di Navarone, film storico del 1961 in cui la stessa Irene Papas interpretò la combattente della resistenza Maria Pappadimos. Nel 1964, invece, fu la volta della vedova in Zorba,, mentre è del 1968 “Z – L’orgia del potere”, in cui la star greca interpretò la moglie del martire politico. Fra le sue recitazioni più famose si ricorda anche quella del 1969 in Anna dei mille giorni.

Una carriera segnata fin dall’adolescenza quella di Irene Papas, visto che già a dodici anni i suoi genitori, entrambi insegnanti, l’avevano iscritta alla scuola d’arte drammatica. Inizialmente esordì come cantante e ballerina, quindi lo sbarco in radio sempre come cantante, e nel contempo la formazione ad Atene nei classici greci e i ruoli tragici a teatro, a cominciare da Medea ed Elettra con il Teatro Popolare Greco alla fine del 1950.

IRENE PAPAS, MORTA L’ATTRICE GRECA: NEL 2018 L’ANNUNCIO DELL’ALZHEIMER

Irene Papas è stata molto amata ed apprezzata anche in Italia, principalmente per il suo ruolo di Penelope in “Odissea”, sceneggiato del 1968 co-prodotto da diversi Paesi e basato sull’omonimo poema di Omero, e in cui lavorò al fianco di Bekim Fehmiu (Ulisse). Fu un evento televisivo storico in quanto la Rai, prima di ogni puntata, lo introduceva con un’introduzione del poeta Giuseppe Ungaretti, che leggeva alcuni versi del poema..

Irene Papas ha lavorato anche a Broadway, That Summer, That Fall, ricevendo numerosi premi e riconoscimenti, mentre negli ultimi anni si era allontanata dalle scene dopo che nel 2018 aveva annunciato di soffrire di Alzheimer. Rimane senza dubbio una delle più grandi attrici di cinema e di teatro di tutti i tempi.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Ultime notizie di È morto

Ultime notizie