J-Ax è morto: bufala su Wikipedia/ “Sono uno zombie”, e prepara uscita album “ReAle”

- Silvana Palazzo

J-Ax è morto, ma è una bufala comparsa su Wikipedia. “Sono uno zombie”, ha commentato ironicamente il rapper. Intanto prepara l’uscita dell’album “ReAle”

J-Ax Matteo Salvini
J-Ax (Foto: Instagram)

J-Ax è morto? Lo scriveva Wikipedia, riportando la data della morte del rapper sulla nota enciclopedia online. «J-Ax, pseudonimo di Alessandro Aleotti è stato un rapper, cantautore e produttore discografico italiano», era scritto su Wikipedia. E veniva riportata la data del 4 gennaio come quella della morte. Uno scherzo di cattivo gusto, una delle tante fake news che circola in rete, ma il cantante non l’ha presa male, anzi ci ha scherzato su e nel frattempo prepara il suo ritorno con un duetto con Max Pezzali che anticiperà il suo nuovo album. Per tutta risposta il rapper su Twitter ha reagito così: «Sono uno zombie». Così ha replicato ad un utente che faceva notare la questione. Per fortuna J-Ax sta benissimo, infatti venerdì 10 gennaio lancerà il nuovo singolo estratto dall’album “ReAle”, in uscita due settimane più tardi. Ci saranno featuring con Enrico Ruggeri, Jake La Furia, Max Pezzali appunto e Il Cile, ma si sono aggiunti anche Sergio Sylvestre, che ha definito come una «grande voce, grande amico e cuore enorme».

J-AX È MORTO: BUFALA SU WIKIPEDIA. INTANTO PREPARA USCITA ALBUM “REALE”

La bufala della morte di J-Ax ha fatto già il giro del web, ma per fortuna non ha scalfito il buon umore del rapper milanese. Le condizioni dell’artista sono fortunatamente invidiabili, infatti sta preparando l’uscita del nuovo singolo e del nuovo album. Il disco uscirà il 24 gennaio e tra gli ospiti spicca Paola Turci, già presente in “Domani smetto”. «Me lo avete chiesto per anni e quindi sono felice di darvi la buona notizia. Queen Paola sarà nel mio nuovo album ReAle». Invece ha conosciuto Sergio Sylvestre durante la sua partecipazione ad Amici di Maria De Filippi, dove ha ricoperto il ruolo di giudice in coppia con Nek. Quell’anno vinse l’edizione davanti ad Elodie, che invece sta preparando l’uscita del nuovo album e la partecipazione al Festival di Sanremo 2020 col brano “Andromeda”. J-Ax sarà anche protagonista di una serata di “GalAx” già sold out al Blue Note di Milano. È stata organizzata un paio di giorni prima della pubblicazione del nuovo album. Poi comincerà l’Instore Tour che andrà avanti fino a febbraio.



© RIPRODUZIONE RISERVATA